07, Dicembre, 2022

La Sangiovannese attende la Colligiana

Più lette

La squadra azzurra intende sfruttare al meglio il secondo turno interno consecutivo contro una delle concorrenti per la salvezza. Gli ospiti recuperano Corno e Pietrobattista, nel Marzocco tutti abili e arruolati eccetto Buccianti

Partita fra due squadre che lottano per la conquista della salvezza al “Virgilio Fedini” di San Giovanni, dove arriva la Colligiana, che fra le due è quella che rischia di più. I senesi, nonostante la classifica, annoverano buoni elementi in ogni zona del campo e per la sfida al Marzocco rientreranno due giocatori molto importanti come il portiere Corno e il centrocampista Pietrobattista, per una partita che sarà non troppo facile.

Dopo la vittoria di sette giorni fa con il Gavorrano, gli azzurri intendono sfruttare al meglio questo secondo turno consecutivo in casa e mettere un altro mattone per la costruzione della salvezza.

Per la sfida odierna mister Malotti, eccetto Buccianti, ha tutti a disposizione: rientrano infatti dalla squalifica sia Martinuzzi che Mbounga e anche Biso e Bega, che in settimana avevano lamentato degli acciacchi, hanno recuperato e saranno regolarmente in campo. Dal punto di vista tattico Malotti  intende mantenere la difesa a tre, con Romanelli in vantaggio su Regoli per una maglia da titolare in attacco accanto ad Invernizzi.

Articoli correlati