21, Luglio, 2024

La Rignanese cerca la grande impresa nella finale di ritorno con la Fezzanese

Più lette

La squadra valdarnese, nella partita di ritorno della finale dei play-off nazionali, cercherà di ribaltare la sconfitta per 3-0 subita in casa della Fezzanese nella partita di andata della scorsa settimana

Rignanese in campo per il match di ritorno della finale dei play-off nazionali e contro gli spezzini della  Fezzanese, che vincendo 3-0 la partita di andata hanno posto una seria ipoteca sulla promozione in serie D, è chiamata a compiere una grande impresa, perchè per ribaltare il risultato deve vincere con quatto gol di scarto.

Ovviamente a fare la partita dovranno essere i valdarnesi, che in fin dei conti sono quelli che hanno meno da perdere e di certo segnare quattro gol agli avversari non sarà una cosa facile in quanto trattasi di una squadra che, facendo ricorso come modulo preferito al 5-3-2, è solita concedere poco e nulla agli avversari, con i ragazzi di Coppi che dovranno fare molta attenzione a non scoprirsi troppo per non essere sorpresi dalle ripartenze dei liguri, che hanno nel contropiede la loro principale arma offensiva.

In casa Rignanese tornano a disposizione, dopo avere scontato il loro turno di squalifica,  l'esterno basso Galli e l'attaccante Righini, mentre è in dubbio Bennati. Il tecnico della Fezzanese Ruvo perde per squalifica  il difensore Conti, ma recupera in mezzo al campo Frateschi.

 

Articoli correlati