20, Maggio, 2024

La Resco spreca tutto in tre minuti. Batosta per l’Arno Laterina

Più lette

Reggello in vantaggio fino a otto minuti dalla fine, poi il sorpasso del Pratovecchio che vince 2-1. Arno Laterina superato 4-1 a Lucignano, non arriva la prima vittoria

La Resco Reggello sfiora il colpo a Pratovecchio, poi spreca tutto in tre minuti e nel finale si vede prima raggiunta e poi superata. Finisce 2-1. Giornata tremenda per l'Arno Laterina che a Lucignano si arrende 4-1.

Reggello in vantaggio al 20' sul campo del Pratovecchio grazie a un rigore trasformato da Morandini. Tira subito aria di colpo grosso per la sorprendente neopromossa che soffre la quotata avversaria, ma riesce a sua volta a essere pericolosa. Nella ripresa i valdarnesi continuano a giocare bene e iniziano a credere nella vittoria. Poi tre minuti di blackout: al 37' il pareggio locale, al 40' il raddoppio, entrambi in circostanze simili e per colpa di due gravi errori della difesa. Reggello fermo a quota 4 in classifica. Serivirà da lezione.

Un 4-1 fin troppo severo per l’Arno Laterina a Lucignano. Primo tempo chiuso sullo 0-0, succede tutto nella ripresa. Mucci porta in vantaggio il Lucignano al 67’, Foianesi raddoppia ma l’Arno Laterina si tiene in partita con la rete di Orabona. Niente da fare, il Lucignano negli ultimi tre minuti più recupero trova altri due gol per il poker finale. Gialloblù ancora fermi a quota 2 e in cerca della prima vittoria in campionato.
 

Articoli correlati