30, Giugno, 2022

L’Ultramaratona parla figlinese, oro e bronzo per l’Atletica Futura

Più lette

In Vetrina

Babara Cimmarusti è la nuova campionessa italiana master, podio anche per Emanuela Scilla Tonetti, terza: è un successo quello della Futura ai campionati italiani master corsi a Seregno

Un titolo di Campionessa italiana e un terzo posto assoluto nella più sfiancante delle specialità della corsa: doppio podio per l’Atletica Futura ai campionati italiani master della 100 km disputati domenica scorsa a Seregno, in provincia di Milano. A Barbara Cimmarusti il titolo italiano, bronzo per Emanuela Scilla Tonetti.

Barbara Cimmarusti ha chiuso in 8h13:03” aggiudicandosi ovviamente anche il titolo della categoria Master SF40. Emanuela Scilla Tonetti è invece la nuova campionessa dei Master SF35 grazie al 8h34:12” che è valso il terzo posto assoluto.

Grande soddisfazione per il loro allenatore Luca Panichi e per il presidente Fabio Meini e risultato storico per la società figlinese che aggiunge al suo palmares il primo titolo master dopo quelli giovanili  conquistati da Alessia Pistilli.
 

Articoli correlati