30, Gennaio, 2023

Misericordia Valdambra e l’emergenza sanitaria: raccolta fondi per una nuova ambulanza

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Più di un anno d’impegno per la Misericordia Valdambra nel gestire l’emergenza Covid. Proprio per questo l’associazione ha deciso di lanciare una raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza attrezzata

Un impegno che da più di un anno di emergenza sanitaria non si è mai fermato: l'attività della Misericordia Valdambra nel dare il proprio supporto durante la pandemia ha visto un impegno dei propri operatori e di una volenterosa rete di giovani. Proprio in questi giorni l'associazione ha lanciato la raccolta fondi "Facciamo squadra per una nuova ambulanza" per l'acquisto di un nuovo mezzo attrezzato che andrà a supportare la Misericordia. Ne abbiamo parlato con Stefano Bossini.

"In questo periodo i mezzi non bastano mai, perché soprattutto le ambulanze ci vengono chieste per servizi abbastanza particolari – spiega Bossini – tipo l'ambulanza denominata Covid per i trasporti, noi con due ambulanze, una dedicata totalmente all’emergenza, non riusciamo a sopperire e abbiamo deciso di apportare questo acquisto tramite raccolta fondi, perché sono cifre veramente grosse. L'obiettivo è quello di poter dare un servizio maggiore in questo momento, abbiamo scelto di fare due tipi di raccolta una su Gofundme, su Facebook e sul nostro sito oppure alla nostra sede."

 

 

"Il costo di un'ambulanza attrezzata si aggira sui 70000 euro – continua Bossini – quindi uno sforzo economico notevole, per questo chiediamo e crediamo che fare 'squadra' sia l'unica strada percorribile per dare una prospettiva di futuro alle nostre comunità"

Bossini si è anche soffermato sul lavoro svolto dalla Misericordia e il periodo che stanno vivendo persone e operatori sanitari. Tante le richieste, ma anche tanta disponibilità e aiuto da parte di chi lavora nel servizio di emergenza. 

Qui il link alla raccolta fondi per la nuova ambulanza.

 

 

 

Articoli correlati