01, Ottobre, 2022

Insediato il nuovo consiglio comunale. Presentata ufficialmente la giunta

Più lette

In Vetrina

Eletti il presidente e il vice presidente del consiglio. Nominati i capigruppo consiliari.Il sindaco Vadi ha illustrato le linee programmati del suo mandato

In una piazza Masaccio piena di cittadini si è insediato ufficialmente a San Giovanni il nuovo consiglio comunale. Il sindaco Valentina Vadi ha giurato sulla Costituzione italiana.

 

Eletti i capigruppo consiliari: Alberto Marziali del Centrosinistra per San Giovanni, Francesco Carbini di Liste civiche sangiovannesi, Tommasso Pierazzi del Movimento 5 Stelle, Roberto Martini della Lega Salvini Premier.

La seduta è continuata con l'elezione del presidente e del vice presidente del consiglio. Francesco Carbini ha preso la parola ed ha annunciato la scheda bianca del proprio gruppo, a causa della mancanza di un accordo sul nome, e il rifiuto ad accettare qualsiasi incarico istituzionale. Presidente è stato eletto Mauro Tempesta, vicepresidente Elena Spadaccio.

Il sindaco Vadi ha poi presentato la nuova giunta composta da Lorenzo Cursi, anche vicesindaco, Francesco Pellegrini, Nadia Garuglieri, Fabio Franchi e Paola Romei.

 

Infine il sindaco Valentina Vadi ha illustrato le linee programmatiche che caratterizzeranno i cinque anni della sua amministrazione: ambiente, qualità della vita, mobilità sostenibile e ciclopista, risparmio energetico, ripubblicizzazione del servizio idrico, governo e cura del territorio, nuovo piano strutturale, interventi negli edifici pubblici, in primis le scuole, e per la messa in sicurezza dal rischio idraulico, sicurezza, decoro e pulizia del territorio, cultura e istruzione, valorizzazione del centro storico, attenzione per le attività produttive, il commercio e il terziario. Ribadita la volontà di cambiare destinazione d'uso per Borgo Arnolfo se entro sei mesi non arrivano proposte e progetti concreti per la sua risoluzione.

Articoli correlati