14, Agosto, 2022

Il temporale di ieri lascia danni in Valdarno. A Levane caduta una quercia secolare

Più lette

In Vetrina

L’albero si è abbattuto su un’auto e uno scooter parcheggiati, nessuna persona coinvolta. Vigili del fuoco al lavoro per la rimozione. E sempre ieri piante cadute anche sulla strada della Val d’Ascione

Si è abbattuto nella zona fra Terranova, Levane e Pergine, il forte temporale di ieri: nel tardo pomeriggio, vento forte e pioggia hanno creato anche qualche danno. In particolare a Levane, dove a farne le spese è stata una quercia secolare, caduta a terra durante il temporale. 

 

La pianta è caduta su un'auto e su uno scooter parcheggiati, danneggiandoli: per fortuna nessuna persona è rimasta coinvolta. L'albero si trovava alle porte di Levane, prima del ponte sull'Ambra, arrivando da Montevarchi. Sul posto hanno operato i Vigili del fuoco di Montevarchi. 

 

Altri disagi si sono registrati sulla strada della Val d'Ascione, nei pressi del bivio per la Cicogna, dove sono cadute alcune piante sulla carreggiata ostruendo in parte il passaggio delle auto. 

 

E per oggi è ancora codice giallo per rischio idrogeologico e idraulico e per temporali forti. Su tutto il Valdarno sono possibili precipitazioni  a carattere di rovescio o temporale anche di forte intensità accompagnate da colpi di vento e grandinate. "In occasione dei temporali – avverte Angelo Bassi, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Protezione civile – ricordiamo di prestare la massima attenzione nello svolgere attività all'aperto e alla guida, soprattutto nel percorrere i sottopassi e la viabilità prossima ai corsi d'acqua minori".

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati