08, Dicembre, 2022

Il sogno si avvera per i Pulcini della Sangio: in campo a San Siro per la finale della Gazzetta Cup

Più lette

In Vetrina

I 2003 della Sangiovannese vincono anche la fase cittadina di Roma e approdano alle finalissime in programma il 13 giugno al Meazza

Comunque vada, il 13 giugno per loro si avvererà un sogno: i Pulcini della Sangiovannese giocheranno a San Siro, il tempio del calcio italiano, dopo essersi qualificati per la finale nazionale della Gazzetta Cup. Gli azzurrini hanno infatti vinto anche la fase cittadina di Roma, ultima giornata di qualificazione per entrare tra le 12 finaliste.

Come spesso succede nelle più belle storie di sport, tanto più quando a giocare sono dei bambini, i 2003 della Sangiovannese erano partiti per il solo gusto di divertirsi. Superata di slancio la fase di zona, hanno poi vinto la fase provinciale giocata ad Arezzo e quella regionale di Terontola. Già un bel traguardo per la squadra guidata da mister Antonio Vasai e allenata da Davide Rossi e Stefano Stagno durante la settimana.

Domenica scorsa era il giorno della fase cittadina di Roma, il concentramento al quale partecipavano le 16 ancora in corsa del Centro Italia. I sangiovannesi hanno vinto 3-0 la prima partita, si sono ripetuti con lo stesso punteggio nella seconda e hanno stravinto 5-1 la terza. Tra loro e il Meazza restava solo l’ultimo girone eliminatorio. Dopo lo 0-0 nella gara d’esordio del pomeriggio sono arrivate due rotonde vittorie (3-0 e 3-1) che hanno regalato la qualificazione alla Sangiovannese. Quella che doveva essere una gita o poco più si è rivelata invece una giornata indimenticabile.

Ancora più difficile da dimenticare sarà l’emozione al loro ingresso a San Siro. Il programma è lo stesso: girone di qualificazione al mattino, raggruppamento per il titolo nazionale al pomeriggio. Anche stavolta l’unico obiettivo è divertirsi. Visti i precedenti, chissà che non arrivi un’altra sorpresa.

Articoli correlati