07, Dicembre, 2022

Il Calcit chiede la ristrutturazione del DH oncologico, il sindaco e l’assessore scrivono alla Asl10

Più lette

In Vetrina

Nel consiglio comunale sul Serristori del 3 febbraio scorso il vicepresidente del Calcit del Valdarno fiorentino aveva chiesto al sindaco e alla Asl10 lavori di ristrutturazione del DH oncologico. Sindaco e assessore hanno scritto all’azienda sanitaria

Nel consiglio comunale del 3 febbraio incentrato sul Serristori e al quale presero parte i vertici della Asl10 il vicepresidente del Calcit del Valdarno fiorentino Mario Bonaccini, durante il proprio intervento, aveva chiesto la ritrutturazione dei locali del centro oncologico viste le loro condizioni. Adesso il sindaco di Figline Incisa Giulia Mugnai e l'assessore Ottavia Meazzini scrivono all'azienda sanitaria chiedendo certi tempi nella realizzazione dei lavori del nuovo Day Hospital oncologico.

“La ristrutturazione del Dh oncologico – hanno spiegato sindaca e assessore – è un intervento previsto dai Patti Territoriali siglati nel 2013, che rappresentano l’unica bussola per orientarsi nel percorso di potenziamento dell’ospedale e sui quali, anche nel Consiglio Comunale del 3 febbraio scorso, abbiamo ricevuto piena garanzia di attuazione da parte della Asl”.

 

Articoli correlati