29, Giugno, 2022

I carabinieri scoprono 33 piante di canapa indiana in una capanna. Arrestato un 35enne

Più lette

In Vetrina

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline hanno arrestato l’uomo con l’accusa di detenzione e coltivazione ai fini di spaccio. Le piantine erano in una capanna nella zona di via della Comunità Europea

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline hanno arrestato un 35enne per detenzione e coltivazione ai fini di spaccio. In una capanna, nella zona di via della Comunità Europea, l'uomo aveva sistemato una serra con 33 piante di canapa indiana.

Nel corso di un servizio mirato a contrastare il traffico di stupefacenti i carabinieri hanno controllato l'uomo, già trovato in passato in possesso di droga, mentre percorreva a bordo della sua bici via della Comunità Europea.

All’interno del suo marsupio è stato trovato un pezzetto di hashish di circa 2 grammi. La successiva perquisizione nella sua abitazione ha permesso ai militari di trovare nella camera 65 semi di canapa e circa un grammo di marijuana. I controlli sono continuati in una capanna utilizzata dal 35enne: all'interno vi erano 33 piantine di canapa indiana.

L'uomo è stato arrestato e portato nella camera di sicurezza della caserma della compagnia dei carabinieri a disposizione della magistratura fiorentina.

 

Articoli correlati