07, Ottobre, 2022

I carabinieri arrestano una scippatrice seriale: oltre 20 i furti commessi

Più lette

In Vetrina

La donna prendeva di mira, in maniera particolare, le persone anziane alle quali portava via la borsa. I furti commessi in centro tra maggio e luglio

I carabinieri di Montevarchi hanno arrestato una scippatrice seriale che, tra maggio e luglio, ha commesso 20 furti nel centro storico di Montevarchi. La donna, una disoccupata italiana, trentenne, con diversi precedenti alle spalle per reati dello stesso tipo e con un grave problema di dipendenza dalle sostanze stupefacenti, con i proventi acquistava la droga per uso personale.

La scippatrice seriale prendeva di mira, in maniera particolare, donne anziane da sole a passeggio per le vie del centro: strappava di mano la loro borsa correndo via o scappando in bicicletta, poi le svuotava del contenuto e le abbandonava  sul ciglio della strada. I carabinieri, grazie ad un' attività d’indagine condotta anche tramite l’analisi delle riprese delle videocamere del Comune di Montevarchi e alle testimonianze rese dalle vittime, sono riusciti a scoprire l’identità della 30enne che adesso si torva nella casa circondariale femminile di Firenze – Sollicciano.

Articoli correlati