16, Gennaio, 2022

Guasto alla linea elettrica, pomeriggio da incubo per i pendolari valdarnesi

spot_img

Più lette

Ritardi nei treni cresciuti fino a toccare anche le due ore: è la situazione disastrosa che nel pomeriggio si sono trovati ad affrontare i pendolari valdarnesi ed aretini di ritorno da Firenze, a causa di un guasto alla linea elettrica avvenuto, secondo quanto comunicato dalla stessa Rfi, già dalle 14,10.

“Dalle ore 14:10 nel nodo di Firenze, il traffico ferroviario è rallentato in prossimità di Firenze Campo Marte per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni. I tecnici di RFI sono al lavoro per ripristinare la piena funzionalità della linea”, si legge nella comunicazione.

Un problema che però non è stato risolto fino a pomeriggio inoltrato, con pesanti ripercussioni, come testimoniato dai pendolari valdarnesi sulla pagina facebook del Comitato (da cui è tratta la foto sopra): tra l’altro sulla linea lenta sono stati instradati anche i treni dell’Alta Velocità, andando ulteriormente ad appesantire il traffico ferroviario.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati