17, Luglio, 2024

Guasto a un Frecciarossa, fermo a Figline mentre i passeggeri scendono. Ritardo per un regionale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La sorpresa stamani per i pendolari che utilizzano la stazione figlinese: la sosta di un Frecciarossa con avaria, e i passeggeri con tanto di valigie che scendono sul binario 1. Intanto il regionale 6604 ha accumulato fino a 24 minuti di ritardo, poi recuperati in parte a Pistoia

Frecciarossa che ferma in stazione a Figline e fa scendere i suoi passeggeri, con tanto di valigie. È quanto accaduto questa mattina intorno alle 7,30, a causa di un guasto che ha costretto il treno dell'alta velocità a fermarsi al binario 1 della stazione figlinese. 

Ad assistere alla scena i pendolari valdarnesi che aspettavano, in particolare, il 6604. Raccontano che il treno era già in ritardo di 10 minuti, e che alcuni dei passeggeri del Frecciarossa sarebbero anche saliti a bordo. Nel frattempo dalla stazione fiorentina di Campo di Marte è partita un altro Frecciarossa, che ha recuperato i passeggeri a Figline. Il treno guasto è invece rimasto parcheggiato al binario 1 della stazione valdarnese. 

Per il treno regionale 6604, però, in questo caos il ritardo accumulato ha superato i venti minuti: 24 per la precisione a Campo di Marte, poi recuperati quasi tutti a Pistoia. "Quello che è assurdo – commentano i pendolari valdarnesi – è che qualcuno manipoli queste cose a favore di certuni passeggeri di serie A , dove si rimborsano i biglietti , a svantaggio di certi altri di serie B o Z , dove se si ritarda a noi non ci rimborsa nessuno … noi non abbiamo diritto di arrivare puntuali a lavoro". 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati