03, Dicembre, 2022

Gli eventi del Valdarno per il weekend di Halloween

Più lette

In Vetrina

VENERDì 28 OTTOBRE

San Giovanni – Stagioni e Prodigi”, a Palomar la presentazione del libro di Pyera Sestini.  Prosegue la rassegna per la promozione della lettura promossa dal Comune di San Giovanni Valdarno in collaborazione con Unicoop Firenze – Bibliocoop di San Giovanni Valdarno e Associazione culturale Pandora. “Un testo colto – le parole di Paolo Butti – frutto di un ricco patrimonio ben assimilato e fatto proprio nel tempo, dove insieme alla libertà espressiva, che coglie quella interiore e il suo rivelarsi, c’è un’accurata ed efficace ricerca lessicale e metrica da cui scaturiscono, fra l’altro, pregevoli effetti fonici, una ricerca che si addentra anche in strutture elaborate, come quella del sonetto (La sorpresa). Tutto questo costituisce un ulteriore e prezioso elemento di positività, di raccordo e di coesione nel tessuto variegato dell’opera.”

Rignano – “Dieci anni per Sammezzano” . Presentazione del libro sul valore del castello e i 10 anni di attività del comitato. A cura di FPXA Comitato Sammezzano. Presieda la serata Massimo Sottani.

SABATO 29 OTTOBRE

San Giovanni – Dopo il primo appuntamento con “L’ora della paura”; sabato 29 ottobre alle ore 11 sarà proiettato il film d’animazione “Frankenweenie” di Tim Burton. Nella stessa giornata, alle ore 21 alla “Casa della paura” in piazza della Libertà 15, evento clou del calendario di quest’anno con l’iniziativa “Sotto pelle”, organizzata dall’associazione culturale From Beyond con il patrocinio del comune di San Giovanni Valdarno. Sono ormai molti anni che l’associazione culturale From Beyond organizza, sul territorio toscano, eventi di gioco di ruolo dal vivo a tema horror/investigativo ispirato all’opera del grande romanziere americano Howard Phillips Lovecraft. Gli organizzatori:“Siamo veramente felici ed onorati che il comune di San Giovanni Valdarno ci abbia dato questa opportunità di collaborare e ci abbia messo a disposizione Palomar – Casa della cultura, ambiente ideale perché i libri, da sempre, possono essere portali per mondi lontani. Un consiglio, non fatevi frenare dalla timidezza, mettetevi in gioco con noi e aiutateci a svelare il mistero di cosa si insinua
sottopelle di ognuno di noi”.  L’evento è aperto a tutti previa iscrizione tramite il form

San Giovanni – Giornate di poesia contemporanea – Sabato 29 ottobre alle 18 alla Pieve di San Giovanni Battista si terrà l’iniziativa di promozione e condivisione della poesia organizzata dall’associazione Residenti in centro storico in collaborazione con l’associazione Liberarte e con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno. Autori provenienti dal territorio fiorentino, appassionati di poesia, leggeranno i propri scritti, intervallati da brani musicali eseguiti da maestri e dagli allievi dell’Accademia Musicale Valdarnese. Katia Ferri, Donatella Golini, Hilde March, Marco Simonelli, Massimo Vezzosi e Leonardo Gandi avranno l’occasione di far conoscere i loro componimenti confrontandosi con il pubblico presente.  Durante questa seconda giornata verranno presentate due raccolte di poesie di recente pubblicazione “Saranno un luogo le vene” di Massimo Vezzosi e “Litania nervosa” di Marco Simonelli. Gli autori sono studenti della scuola di Elisa Biagini che ha sede a Firenze.

Reggello – Rassegna dell’olio extravergine – Sabato 29 ottobre il taglio del nastro è previsto per le 11:00 in piazza Aldo Moro, con la partecipazione del gruppo musicale Sarabanda dell’Istituto Comprensivo di Reggello. Subito dopo l’inaugurazione i produttori saranno presenti con i loro stand per degustazione e vendita fino alle ore 21 (stesso orario valido per tutti i giorni della manifestazione). Ricordiamo che durante la mattina di sabato ci sarà anche il mercato settimanale. A seguire il cooking show con Gustò Bistrò di Donnini, la visita al Frantoio Pasquini e alcuni appuntamenti con gli allievi dell’ISIS Valdarno di Figline Valdarno. Questa giornata è dedicata anche al rapporto di gemellaggio e di amicizia con il Comune Roßdorf , un sodalizio ventennale che vedrà la celebrazione nella Sala del Consiglio, il taglio di una torta commemorativa e la preparazione di una ricetta da parte del Sindaco di Reggello, Piero Giunti, insieme al Bürgermeister di Roßdorf. A conclusione dei festeggiamenti, l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal maestro Giuseppe Lanzetta.

Rignano – Sabato 29 ottobre ore 16:30 – Circolo Arci Ghiandelli Cellai. La Sezione ANPI Rignano Reggello promuove la presentazione del libro Io e Cencio – Il movimento degli Arditi del Popolo dal 1919 al 1922.  L’iniziativa si colloca nella continuità di conoscenza e ricerca storica della nascita del fascismo nel nostro paese. La presentazione del libro, a cura dell’autore Pierluigi Gatteschi, sarà il giorno 29 ottobre a partire dalle ore 16.30 presso la sala Iris del Circolo Arci “G. Ghiandelli-Cellai”. Interverranno il Prof. Marco Palla, ex docente dell’università degli studi di Firenze, e Silvana Grippi direttrice Dea Edizioni

DOMENICA 30 OTTOBRE 

San Giovanni – Dalle 10.00 al circolo bocciofilo sangiovannese “Fettunta e Bomboloni. Aspettando Halloween”. A partire dalle 10, i bomboloni di Osvaldo; alle 15.30 giochi per bambini, intrattenimento e truccabimbi con FBL  eventi e animazioni; alle 17.30 merenda e cena con fettunta, salsiccia, fagioli, ribollita, caldarroste, vino rosso e olio novo. Accompagnamento musicale di “Le Mariposas”

Reggello – Rassegna dell’olio extravergine-  Il primo appuntamento è quello della “Camminata tra gli olivi”, in occasione della 6° Giornata nazionale Città dell’Olio; il “Mercato dei Nostrali” con i prodotti biologici e tipici del territorio e l’artigianato locale; i consueti appuntamenti con i cooking show, tra cui quello organizzato con il Ristorante 1250; i laboratori di cucina per i bambini, a cura dell’Associazione MaSi e il concerto “Olivi e musica” a Villa Mandri.

LUNEDì 31 OTTOBRE 

Castelfranco Piandicscò – Castelfranco Antiquaria. Collezionismo d ieri e di oggi  in Piazza Vittorio Emanuele dalle 08.00 alle 18.00

Montevarchi – Una giornata fra maschere, racconti di paura e tanto divertimento: è quella in programma il 31 ottobre, Halloween, a Montevarchi. Ci sarà anche una presenza straordinaria, quella dell’Antico Vinaio di Firenze, che sarà in centro storico a sfornare schiacciate. Si partirà dalle ore 16.30 con un evento dedicato ai più piccoli durante il quale verranno organizzati dei percorsi a tema dal titolo “favola con accompagnatore” dalle ore 17 alle ore 19 (sotto, la mappa). La serata proseguirà con uno spettacolo del fuoco dallo strano titolo “Aquatika” dalle ore 19 alle ore 20 intrattenendo grandi e piccini fino all’ora di cena. Durante la giornata saranno presenti diversi truck di street food. Alle 21 l’arrivo del Corpo Musicale “Giacomo Puccini” vestito in maschera che si esibirà lungo via Roma e in piazza Varchi. La serata terminerà con una festa da ballo che si svolgerà presso l’ex cinema Politeama dalle ore 22 in poi (con ingresso a pagamento).

Reggello – Rassegna dell’olio extravergine – Nella giornata di Halloween  i bambini verranno accolti la mattina per la rassegna “Un artista da paura”, ogni partecipante potrà consegnare un disegno a tema Halloween e in cambio riceverà un gadget, “Spavento a colazione” con la massaia Silvana Poggi e prepareranno dei deliziosi biscotti, “Passeggiata mostruosa, in collaborazione con l’associazione gECO, “Cena con menù speciale” nello spazio Ristorazione e infine il “Teatro degli orrori”, spettacolo della Compagnia dell’Orsa al Teatro Excelsior. Per i grandi c’è in programma il “Tour dell’olio” con la visita all’Abbazia di Vallombrosa, alla Biblioteca antica, al Museo di Arte Sacra e la degustazione di olio nuovo nell’antico refettorio. Paolo Ghinassi sarà lo chef protagonista del cooking show con una ricetta a base di cavolo nero.

Figline Incisa  – Il giorno più spaventoso dell’anno comincia al Mercato contadino di Figline: appuntamento, come ogni lunedì, in piazza della Fattoria, il 31 ottobre eccezionalmente dalle 10 alle 14 per un aperitivo con degustazioni dei prodotti del territorio preparati dalle aziende agricole del Mercato. Ingresso libero. Nel pomeriggio, in piazza Ficino a Figline, si prosegue con la Festa di Halloween della Pro loco Marsilio Ficino. Alle 16 “Ludovico, il vampiretto che non sapeva volare”, spettacolo per i più piccoli tratto dai libri di Piero Grifoni, con la regia di Annalisa Cuccoli, la partecipazione di Massi Fruchi, la voce di Giancarlo Lalli e con Filippo Neri, Annalisa Cuccoli, Marta Solazzo, Ilaria Poggialini e Marco Falsetti. Alle 17 la sfilata delle maschere e, a seguire, la premiazione per quella più originale. Tutte le iniziative sono a ingresso libero. Una serata più paurosa che mai in piazza Auzzi a Incisa, con streghe, fantasmi, vampiri e zucche da brividi. Alle 21 inizia infatti la Festa di Halloween a cura di Pro Loco Aldo Caselli di Incisa, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno. Giochi laser, gadget, caramelle e divertimento per bambini (da 0 a 12 anni) e per adulti. In programma anche il concorso per zucche decorate “Arte da paura!”.

San Giovanni – Alle 16,30 in Piazza Cavour il Progetto Cittadini Attivi, in collaborazione con la Pro Loco cittadina, il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno e con il contributo del Centro commerciale naturale, di tipografia Ciapi, di Generali assicurazioni e di Alimentari Mulinacci aspetta grandi e piccini per “Halloween Party!”. Laboratori “zucche da paura”, “ricicliamolo”, “la strega racconta”, l’angolo “trucca bimbi” e quello destinato ai selfie; alle ore 17 sarà la volta del film d’animazione “Coco” di Lee Unkrich, proiettato nel grande ledwall di Palomar. Alle 18,30, tutti in marcia mascherati armati di busta o cestino per “dolcetto o scherzetto”, la caccia alle caramelle per le vie del centro storico.

Articoli correlati