30, Maggio, 2024

Giocatore di basket del Monte Argentario in coma per meningite: scattata la profilassi anche a Terranuova

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Monte Argentario aveva disputato la partita con l’Under 19 del Terranuova lo scorso 22 marzo. C’era anche il 19enne grossetano ora in coma farmacologico per meningite. Squadra, allenatore e accompagnatori hanno già effettuato la profilassi presso il distretto della Asl

All'ospedale di Grosseto è in coma farmacologico il 19enne giocatore di basket che è stato colpito da meningite: ed è scattata immediatamente la profilassi per un migliaio di giovani che sono stati in contatto con lui nelle ultime ore. Tra questi, ci sono anche alcuni ragazzi che militano nell'Under19 del Terranuova Basket. 

Alla società è arrivata la comunicazione ufficiale. I componenti della squadra Under 19, l'allenatore e gli accompagnatori sono andati questa mattina al distretto sociosanitario della Asl e hanno ricevuto tutte le informazioni, oltre ad aver avviato immediatamente la profilassi antimeningite in via precauzionale. 

Il 19enne milita nel Monte Argentario: e la squadra del Terranuova lo aveva incontrato lo scorso 22 marzo, nove giorni fa. Di norma la profilassi può essere somministrata in un arco di tempo di 15 giorni dalla presunta data di contatto. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati