25, Aprile, 2024

Formazione digitale: si allargano i servizi del comune per aiutare chi ha difficoltà con web e dispositivi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si amplia il servizio di facilitazione digitale del Comune di Figline e Incisa, supervisionato dal personale dell’ufficio CED con la collaborazione di alcune delle associazioni del territorio, ovvero l’Associazione Il Giardino, Anteas, Fnp-Cisl e Spi-Cgil. Sono partiti infatti alcuni incontri gratuiti curati degli operatori della Cooperativa Coop 21, che porteranno il loro aiuto nelle sedi delle varie associazioni a coloro che hanno difficoltà ad utilizzare il web e ad accedere alla rete attraverso i vari dispositivi, a partire dallo smartphone, favorendo così l’inclusione digitale e l’aumento nella popolazione delle competenze informatiche.

Ieri si è tenuto uno degli incontri presso il Centro Sociale Il Giardino, intitolato “Mettiamoci alla prova!”, all’interno dell’iniziativa “Sicuro di saper usare il cellulare?” organizzata proprio dall’Associazione Il Giardino, Anteas e Fnp-Cisl. L’incontro curato da Coop21 ha visto gli operatori fornire principalmente indicazioni su come scaricare una app, sull’accesso e l’uso di Whatsapp e Google e sull’utilizzo della posta elettronica, ma forniranno anche istruzioni su come individuare una fake news, come riconoscere un sito sicuro, come bloccare un numero di telefono, come fare un bonifico o una prenotazione online o cosa comporta accettare o meno i cookies.

Nelle scorse settimane sempre a Figline e Incisa sono stati attivati due sportelli “Punto digitale facile”, uno al municipio di Figline e l’altro a quello di Incisa, aperti ora per 27 ore a settimana. A Figline lo sportello è disponibile il lunedì, il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13 e il martedì anche dalle 14.30 alle 18.30; presso il Municipio di Incisa, invece, il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 15.30 alle 18.30. Inoltre, in occasione di THiNK – Festival della cultura digitale che si terrà a Figline dal 10 al 12 maggio prossimi, il Punto digitale facile avrà una sua postazione dedicata in piazza Marsilio Ficino.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati