29, Maggio, 2024

Figline, Castelnuovese e Bucinese a caccia del primo successo stagionale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Figline, Castelnuovese e Bucinese, rispettivamente contro Sestese, Baldaccio e Lanciotto, a caccia della prima vittoria della stagione. La capolista a punteggio pieno Rignanese sfida la Castiglionese, mentre la Sangiustinese è impegnata sul campo del Porta Romana

Partita sul campo neutro di Rignano per il Figline (il “Del Buffa” è ancora non disponibile), che dopo due sconfitte di fila e un solo punto finora raccolto si trova ad affrontare la Sestese, squadra giovane e che, imbattuta, arriverà n Valdarno per proseguire la sua striscia positiva. La squadra di Bernini non può concedersi ulteriori passi falsi e deve puntare al successo se non vuole mettere già via ogni ambizione.

Castelnuovese di scena al “Saverio Zanchi” di Anghiari, per una confronto che è un classico della categoria. Per gli amaranto si tratta di una partita difficile e da giocare con il coltello fra i denti, contro un avversario che è reduce dal  ko subito nella trasferta con il Porta Romana di sette giorni fa e che quindi, per questo motivo,  scenderà in campo con l’obiettivo di centrare l’immediato riscatto, per riprendere il passo.

Altra squadra dell'hinterland fiorentino sulla strada della Bucinese, che dopo la trasferta di sette giorni fa a Sesto Fiorentini (sconfitta 2-0) riceve la visita del Lanciotto. I valdarnesi sono a caccia del primo successo stagionale e proveranno a centrarlo, per  guadagnare qualche posizione, contro una squadra che ha iniziato il suo campionato con una vittoria e due pareggi e che in Valdarno intende difendere lo zero nella casella delle sconfitte.

La Rignanese, a punteggio pieno dopo tre giornate, intende continuare la sua striscia positiva, con la consapevolezza che però in casa della Castiglionese non sarà facile: gli aretini cercheranno di sfruttare il fattore campo per fare punti, provando ad imbrigliare il palleggio della squadra di Coppi. La partita vede affrontarsi due squadre che ancora non hanno incassato gol e questo è un ingrediente che contribuisce a dare interesse alla partita.

La Sangiustinese, con il morale a mille dopo la vittoria di sette giorni fa nel derby con il Figline, è ospite del Porta Romana, che domenica scorsa ha ottenuto il suo primo successo stagionale e proverà adesso a sfruttare la seconda consecutiva in casa per mettere via altri tre punti. I valdarnesi scenderanno in campo per fare la loro partita e se riusciranno a giocare senza commettere grossi errori hanno la possibilità di tornare a casa non a mani vuote.

Articoli correlati