20, Luglio, 2024

Festa grande al Pestello, storica vittoria nel campionato Anspi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Calcio Pestello supera 3-0 il San Leolino nell’ultima giornata e vince il suo primo campionato amatoriale dopo una rimonta inarrestabile

Nessuno ci avrebbe scomesso due mesi fa, quando il distacco dalla capolista aveva toccato anche i 9 punti. Sembrava ancora impossibile alla 23° giornata, con cinque punti da recuperare nelle ultime sette partite. Eppure è successo: con una rimonta inarrestabile nell'ultima parte di stagione il Calcio Pestello ha vinto il campionato Anspi Valdarno, il principale torneo amatoriale di calcio a 11 della vallata. Il 3-0 rifilato sabato scorso al San Leolino nell'ultima giornata ha chiuso il discorso e dato inizio alla festa.

Per i giallo-rosso-viola una stagione da 71 punti, frutto di 23 vittorie, due pareggi e cinque sconfitte. Ma è il bilancio del girone di ritorno a impressionare: una sola sconfitta, due pareggi e 12 vittorie, 38 punti su 45 messi al sicuro dalla squadra allenata da Claudio Neri e Matteo Morbidelli.

Risultato storico che celebra al meglio il decimo anniversario della ripartenza avvenuta nel 2005, quando il club – la cui fondazione risale addirittura al 1958 – si riaffacciò al calcio amatoriale valdarnese. Da allora erano arrivate due finali playoff vinte, una Coppa Toscana e due secondi posti alle finali nazionali di Bellaria. Mancava però la vittoria del campionato: oggi il trofeo fa già bella mostra di sé sulla bacheca pestellese e al campo sportivo Pieraccioli-Rossi si iniziano a preparare in tutta calma le finali di Bellaria. Quest'anno i playoff saranno una preoccupazione per le altre squadre.

Articoli correlati