14, Agosto, 2022

Festa della Toscana, la sfilata dei gruppi storici della provincia a Montevarchi

Più lette

In Vetrina

Grande successo e partecipazione per la sfilata di alcuni gruppi storici della provincia d’Arezzo, organizzata per il terzo anno a Montevarchi, a cura dell’Associazione Centro Rievocazioni Storiche e del comune

Per il terzo anno consecutivo, la Festa della Toscana a Montevarchi è stata celebrata con la sfilata di alcuni dei gruppi storici della provincia d'Arezzo. 13 delegazioni hanno animato il centro storico, sfilando nel pomeriggio lungo via Cennano e via Roma. Un evento organizzato dall'Associazione Centro Rievocazioni Storiche e dall'amministrazione comunale.

La mattina spazio all'esibizione di ogni gruppo, mentre piazza Vittorio Veneto ha ospitato il tradizionale accampamento medievale. Nel pomeriggio sbandieratori, dame e cavalieri, arcieri e figuranti hanno riportato Montevarchi indietro nel tempo. Al termine del pomeriggio, tutti i gruppi riuniti in piazza Varchi hanno ricevuto un riconsocimento per la partecipazione direttamente dai rappresentanti delle istituzioni.

Antonio Melzi, presidente dell'Associazione, ha espresso la "soddisfazione per la numerosa partecipazione per il terzo anno. Ed è un piacere vedere che ogni volta si aggiungono nuovi gruppi: vi aspettiamo il prossimo anno". Accanto a lui il consigliere regionale Stefano Mugnai, che ha lodato l'organizzazione e l'iniziativa, e il sindaco Francesco Maria Grasso: "Grazie per aver arricchito il nostro centro storico, grazie a tutti voi. E la mia promessa è di invitarvi nuovamente quando saranno conclusi i lavori del progetto per il rinnovo di tutto l'ovale montevarchino".
 

Articoli correlati