01, Febbraio, 2023

Fase 2, riprendono le attività di manutenzione del verde e riaprono i cimiteri

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dopo la fase di blocco dovuta all’emergenza da Covid-19 sono ripresi gli interventi con gli operai del Comune di Montevarchi: sanificazione dei cimiteri e manutenzione del verde

L’emergenza da Covid-19 da circa due mesi ha di fatto bloccato i lavori programmati nel tempo per le attività di manutenzione della città, di cui fanno parte anche il taglio dell’erba nei cimiteri, nei giardini e nei parchi pubblici. Il Comune di Montevarchi ha ripreso gli interventi per garantire la riapertura di queste aree.

"Queste attività prevedevano l’impegno costante sia degli operai del comune per le aree verdi più piccole, sia della ditta che gestisce l’appalto per le aree verdi del territorio comunale – spiega l'amministrazione – Negli ultimi tempi, prima dell’inizio dell’epidemia, l'Amministrazione Comunale aveva provveduto a creare una propria squadra autonoma per la manutenzione del verde, proprio per dare maggiore continuità a queste attività. Contemporaneamente ha anche investito importanti risorse economiche nell’ammodernamento della propria strumentazione, acquistando decespugliatori, macchina rasa erba, trattore rasa erba proprio con l’intento, nel tempo, di poter svolgere sempre più attività di manutenzione in autonomia."

"Purtroppo, a seguito dello scoppio dell’epidemia, l’Amministrazione Comunale ha dovuto dare risposte immediate ai cittadini riguardo alle necessità che quotidianamente si sono succedute – scrive l'amministrazione – dovendo anche fare i conti con il blocco delle attività che erano state appaltate all’esterno e l’obbligo di porre in ferie forzate gli operai. In questi due mesi di emergenza da Covid19 i pochi operai regolarmente in servizio del Comune sono stati impegnati nelle varie attività di emergenza che si sono succedute (gestione dei funerali, realizzazione di separazione dei dispositivi di sicurezza negli uffici pubblici, chiusura dei parchi, ecc…)."

"In questi ultimi giorni, tuttavia, gli operai del Comune hanno già ripreso le attività di manutenzione – continua l'amministrazione – anche con il taglio dell’erba nelle aree di loro competenza e verranno, in tale attività, ulteriormente supportati dalla riattivazione del servizio esterno di manutenzione del verde Tra pochi giorni inizierà comunque un’azione costante che permetterà all’Amministrazione Comunale di agire in tutte le aree verdi della città e di riprendere il lavoro che l’emergenza ha interrotto. L’Amministrazione Comunale sta predisponendo un programma degli interventi suddiviso per zone che sarà comunicato ai cittadini attraverso il sito internet e gli spazi social dell’ente. La prossima settimana sarà anche il momento in cui riprenderanno in pieno le attività di taglio dell’erba negli spazi pubblici e grazie anche al rientro delle squadre di operai della ditta esterna, la situazione tornerà alla sua normalità. Invitiamo pertanto i cittadini a seguirci sugli interventi che saranno programmati nei prossimi giorni e a segnalare al numero 055.9108316 eventuali aree che non sono state inserite nella programmazione settimanale suddivisa in zone che sarà approntata dall’ufficio tecnico comunale."

"Intanto sono già state sistemate alcune aree – conclude l'amministrazione – come la zona dell’Urban center in via dei Mille, piazza Cesare Battisti, piazza Allende, e successivamente gli operai del comune si sposteranno in piazza della Repubblica e viale Matteotti. Contemporaneamente riprenderà il lavoro della ditta esterna, ma occorrerà ancora un po’ di tempo per recuperare ciò che è stato interrotto a seguito dell’emergenza. In queste ore, inoltre, sono in corso le attività di sanificazione delle aree cimiteriali in vista della prossima apertura che sarà stabilita con apposita ordinanza del Sindaco Chiassai Martini."

Articoli correlati