18, Agosto, 2022

Ex discarica di Tegolaia: il comune ha iniziato alcuni lavori. M5S soddisfatto

Più lette

In Vetrina

Dopo l’interrogazione in consiglio comunale del Movimento 5 Stelle qualcosa si è mosso da parte dell’amministrazione comunale. “La discarica è chiusa da 25 anni e le amministrazioni comunali che si sono susseguite non avevano finora fatto niente per mettersi in regola con quanto dice la legge”

Dopo l'interrogazione in consiglio comunale, presentata nel mese di marzo, l'amministrazione comunale sembra si sia mossa per realizzare alcuni lavori nell'area della ex discarica di Tegolaia nel comune di Cavriglia. Il Movimento 5 Stelle esprime soddisfazione per i risultati ottenuti.

"Vittoria del M5S Cavriglia: grazie ad una nostra lunga e travagliata inchiesta/denuncia sulla ex-discarica denominata Tegolaia presente nel nostro territorio (denuncia da noi inoltrata all’Arpat, alla Provincia,alla protezione civile, alla forestale ed alle associazioni ambientalistiche) abbiamo finalmente fatto smuovere l’amministrazione comunale che ha iniziato i lavori di “abbellimento” della discarica suddetta, spendendo così in maniera migliore i nostri soldi. Ci sono sicuramente ulteriori lavori da fare per metterla in sicurezza (quel che ci preme è che venga totalmente bonificata a breve) e noi  vigileremo perché ciò accada, come sempre abbiamo fatto".                                 

Il Movimento 5 Stelle, oltre alla bonifica dell'area, aveva chiesto anche la messa in sicurezza con cartellonistica che vieta l'ingresso nella zona e una copertura adatta al caso. A quanto pare il comune, il cui sindaco ha sottolineato che per bonificare quel sito occorrerebbero 10 milioni di euro e che non ci sono, ha iniziato alcuni lavori, una sorta di ristrutturazione della canalizzazione del percolato. 

"Senza la tenacia del M5S non si sarebbero mai mossi in tal senso. La discarica è chiusa da 25 anni e le amministrazioni comunali che si sono susseguite non avevano finora fatto niente per mettersi in regola con quanto dice la legge, sia Nazionale che Europea, riguardo ad un tema così delicato".

Articoli correlati