18, Agosto, 2022

Esplosione in un’appartamento, ustionata una donna. Forse una fuga di gas

Più lette

In Vetrina

L’incidente domestico è avvenuto intorno alle 16 in una abitazione di Castelfranco. La donna, una settantenne, è stata soccorsa dal 118 e trasportata con Pegaso al Centro grandi ustionati. Ha riportato ustioni sul 70% del corpo

Una donna di settanta anni è rimasta gravemente ustionata, a Castelfranco, in seguito alla probabile esplosione dovuta ad una fuga di gas: un'ipotesi che comunque è ancora da verificare, al momento. L'esplosione è avvenuta intorno alle 16, in un appartamento poco distante dal centro storico: subito le fiamme sono divampate dentro l'abitazione, e sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco di Montevarchi.

Sul posto i soccorritori del 118 della Misericordia di Castelfranco. Alla donna sono stati prestati i primi soccorsi e, una volta constate le sue condizioni, è stato disposto il trasporto ad un Centro grandi ustionati, con l'elisoccorso Pegaso. Il trasferimento dall'ambulanza all'elicottero è avvenuto al campo sportivo di Castelfranco. 

La donna avrebbe riportato ustioni sul 70% del corpo: secondo le prime informazioni disponibili, si tratterebbe di ustioni di terzo grado sulle braccia, e di secondo grado sul resto del corpo, in particolare sull'addome. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di San Giovanni.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati