07, Dicembre, 2022

Esordienti e allievi al Giglio per la tradizionale gara di Pasquetta

Più lette

In Vetrina

Alla manifestazione in gara sia le categorie maschili che quelle femminili per un totale di oltre quattrocento partecipanti, molti dei quali in arrivo da fuori regione

Pasquetta sui pedali a Montevarchi, dove si rinnova l'ormai consueto appuntamento con la "Coppa sportivi del Giglio", gara riservata alle categorie esordienti e allievi, sia maschili che femminili, per un totale di oltre quattrocento iscritti da tutta Italia, il che sottolinea l'importanza e il prestigio che ha la competizione.
 
Prima gara alle 10,
con gli esordienti  (centosessanta al via) che si sfideranno su un percorso di trenta chilometri che prevede due giri dal Ponte di Terranuova all'Acquaborra, quindi passaggio per Levane e l'arrivo al Giglio. Per quello che riguarda le gare femminili (in totale centocinquanta le ragazze al via) le esordienti, che partiranno alle 12, faranno lo stesso percorso dei colleghi maschi mentre le allieve, che  partiranno alle 14, si cimenteranno sulla distanza di trentasette chilometri  che prevede,  una prima parte di gara uguale alle altre categorie, quindi  dopo il primo passaggio per Levane la salita per La Querce, prima di planare verso l'arrivo del Giglio
 
Più impegnativo il percorso per agli allievi (in totale centosettanta) che partiranno alle 16 e che al secondo passaggio da Levane saliranno verso La Querce e faranno rotta per  Poggio Bagnoli, quindi passeranno per Capannole e Bucine, prima dell'arrivo dopo avere percorso sessanta chilometri.

Articoli correlati