08, Agosto, 2022

Emergenza incendi, il comune di Bucine ringrazia Vigili del Fuoco, volontari di Protezione Civile e della Racchetta

Più lette

In Vetrina

Una macchina sempre operativa, il cui intervento è prezioso in questi giorni: è la macchina dell’antincendio, che in Valdarno si compone di tante squadre diverse. Oggi l’Amministrazione comunale di Bucine ha espresso parole di ringraziamento per gli interventi operati nei giorni scorsi sugli incendi avvenuti nel territorio comunale.

“Nei giorni scorsi il territorio del comune di Bucine è stato colpito da due importanti incendi. Il primo ha interessato la località Ristolli, nei pressi della frazione San Leolino. L’altro incendio invece è avvenuto in località Capannole e ci sono voluti due giorni per domare e spengere le fiamme divampate. In entrambi gli episodi, oltre ai Vigili del Fuoco, è stato fondamentale l’intervento della Protezione Civile e della Racchetta, senza il quale la situazione avrebbe potuto dar luogo a conseguenze ben peggiori”.

“Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale ringraziano i Vigili del Fuoco e i volontari della Protezione Civile e della Racchetta per l’egregio lavoro svolto e la Coop di Bucine per aver fornito l’approvvigionamento di viveri necessario durante i tre giorni di spegnimento degli incendi”. Il comune di Bucine, facente parte del sistema regionale antincendio, ringrazia inoltre il Centro operative provinciale e i D.O. che si sono impegnati incessantemente nella direzione delle operazioni di spegnimento, compreso le altre squadre Anpas del Valdarno, VSA Monte San Savino e Anpas 10 di Monte San Savino, comprese le squadre Racchetta giunte anche da fuori Provincia che hanno contribuito allo spegnimento del grosso incendio di Capannole.

Al tempo stesso torna la raccomandazione a tutti i cittadini a prestare la massima attenzione per prevenire gli incendi. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati