26, Settembre, 2022

Don Foresto Bagiardi è Monsignore

Più lette

In Vetrina

A insignirlo è stato il Vescovo di Fiesole Mario Meini in occasione del 65° anniversario del sacerdozio di don Bagiardi

Grande festa per i cittadini di Santa Barbara, San Cipriano e Meleto: don Foresto Bagiardi, giunto in parrocchia il 3 novembre 1962 e in pensione dal 2008, è stato insignito del titolo di Monsignore e di “Canonico della cattedrale di Fiesole” dal Vescovo di Fiesole Mario Meini. L'evento si è tenuto in occasione del 65° anniversario del suo sacerdozio. Alle 10 e 30 si è tenuta la celebrazione del Corpus Domini nella chiesa di Santa Barbara e poi alle 13 il pranzo celebrativo nei locali dell'ex circolo ACLI a San Cipriano.

Don Foresto durante il suo intervento ha ricordato, come riportò anche nel libro di memorie scritto nel 2015 e pubblicato dal Servizio Editoriale Fiesolano, il suo arrivo nel 1962 a Cavriglia, con la chiesa stracolma a San Cipriano e pochi mesi dopo la costruzione del nuovo luogo di culto a Santa Barbara, la nascita della Caritas parrocchiale nel 1968, il primo ingresso in seminario di un giovane parrocchiano nel 1973 e molte altre memorie di una vita trascorsa appunto nella disponibilità personale in difesa dei più deboli.

Una giornata storica per un uomo che nel corso del tempo è divenuto una colonna fondamentale per la comunità. L'Amministrazione comunale si è congratulata sentitamente con il parroco per il bellissimo traguardo raggiunto.
 

Articoli correlati