28, Gennaio, 2023

Decoro dei nuovi argini del Dogana e interventi nella confluenza tra torrente Giglio e Arno: le richieste di Prima Montevarchi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Nel consiglio comunale di questa sera, i consiglieri Bucci e Bucciarelli presenteranno una mozione per chiedere alcuni interventi per migliorare i nuovi argini del torrente Dogana e un’opera di pulizia e messa in sicurezza nel punto di confluenza tra il torrente Giglio e l’Arno

I consiglieri Luciano Bucci e Cristina Bucciarelli di Prima Montevarchi presenteranno una mozione nel consiglio di questa sera: oggetto è la richiesta per apportare dei miglioramenti per il decoro degli argini del torrente Dogana, oltre ad alcuni interventi di pulizia e messa in sicurezza nel punto di confluenza tra il torrente Giglio e l’Arno.
 
Dopo la recente inaugurazione dei lavori effettuati dalla Provincia sull’alveo e alle arginature del Dogana, “le prime evidenze, a pochi giorni dall’apertura al pubblico transito, già denotano alcuni comportamenti incivili da parte di taluni”, si legge nelle premesse. Per questo, a sindaco e giunta viene richiesta l’installazione di cartelli per richiamare a un civile uso degli spazi, la presenza di cestini per rifiuti e una vigilanza opportuna da parte della Polizia Municipale.
 
Inoltre, nella mozione Bucci e Bucciarelli fanno riferimento anche all’area dove il torrente Giglio confluisce con l’Arno, in totale stato di abbandono, “con la presenza di manufatti e di una fitta vegetazione spontanea, tutti elementi che certamente non contribuiscono alla sicurezza idraulica” e la necessità di effettuare un intervento simile a quello effettuato lungo il Dogana. Da qui la richiesta d'impegno all’amministrazione per provvedere all’opera, in collaborazione con gli organi competenti.
 

Articoli correlati