30, Giugno, 2022

Terminate le primarie, i cittadini hanno scelto la squadra che correrà insieme a Leonardo Degl’ Innocenti o Sanni

Più lette

In Vetrina

Concluse le primarie per la scelta della lista che affiancherà il candidato a sindaco del centrosinistra. Alta l’affluenza: 1382 i votanti

Concluse le primarie per la scelta di una parte dei candidati del Pd al consiglio comunale di Cavriglia. A Cavriglia, Santa Barbara, Vacchereccia e Meleto, la presenza di più candidature, ha reso necessario rivolgersi alle scelte dei cittadini. Nelle altre frazioni, invece, la candidatura è stata unitaria.

Nella lista 'Insieme per Cavriglia' a sostegno del candidato a sindaco di Leonardo Degl'Innocenti O Sanni entrano Thomas Stagi, Milo Tinacci, Claudia Patti, Simone Baldini e Filippo Boni. 

1382 i votanti nei 4 seggi allestiti nelle frazioni pari al 22,86 per cento in più rispetto alle primarie dell' 8 dicembre per la scelta del segretario nazionale del partito nelle quali avevano negli stessi 4 seggi votato 1066 persone.

Santa Barbara: Con 346 voti su 463 passa il turno Tomas Stagi. Letizia Ciabatti ha ottenuto 110 consensi. A Cavriglia su 359 voti, 261 sono andati all'assessore uscente Claudia Patti. Per la compagine maschile passa Simone Baldini con 157. Seguono Valeria Biava con 66 e Tiziano Bennici con 61. Meleto: con 205 consensi, su 253, supera il turno Filippo Boni. Lorella Nocentini ne ha ottenuti 47. Vacchereccia: 200 le preferenze per Milo Tinacci che così ha la meglio su Giovanni Fantoni con 106 voti.

"Un ringraziamento speciale – ha affermato il candidato a sindaco Leonardo Degl'Innocenti O Sanni – va a tutti i candidati alle primarie che ci hanno consentito di assistere ad un confronto sereno e costruttivo ma sopratutto di dare una bella spinta alla campagna elettorale grazie a questa prova di passione politica, attaccamento e amore per il territorio".

"Nei prossimi giorni – ha dichiarato il segretario del Pd Di Cavriglia Francesco Ruscelli – sarà presentata ufficialmente la candidatura a Sindaco di Leonardo, della lista 'Insieme per Cavriglia' e del programma elettorale. Una straordinaria giornata oggi a Cavriglia davvero un 30 marzo primavera di democrazia. Davvero una pagina di buona politica".

 

Articoli correlati