08, Agosto, 2022

Covid-19, i nuovi casi positivi registrati in Valdarno tornano sopra quota 500

Più lette

In Vetrina

Sono 509 i nuovi contagi registrati nelle ultime ventiquattro ore in Valdarno: di questi 175 sono nei comuni del Valdarno fiorentino, su un totale di 2.580 casi rilevati in tutta la provincia di Firenze dalla Asl Toscana Centro; 334 invece nei comuni del Valdarno aretino, su un totale di 906 casi in tutta la provincia di Arezzo individuati dalla Asl Sud Est eseguendo 7525 tamponi. I numeri sono in aumento rispetto ai giorni precedenti, come accade però ogni martedì, quando si rilevano i risultati dei tamponi effettuati il lunedì, quindi dopo il weekend.

I dati della Asl Sud Est fotografano anche il quadro relativo agli attuali positivi in carico, che sono 8407; le persone guarite sono invece 1405 sempre nelle ultime ventiquattro ore, con un saldo dunque positivo rispetto ai nuovi contagiati. Si registrano purtroppo anche due decessi, avvenuti al San Donato di Arezzo: una donna di 76 anni (non vaccinata e con altre patologie) e un’altra donna di 89 anni (vaccinata ma con comorbità e patologie pregresse).

Infine, sul fronte delle ospedalizzazioni, ci sono attualmente 38 posti letto occupati in bolla covid al San Donato e 8 in terapia intensiva covid (il 60% non è vaccinato, gli altri con due dosi da più di 120 giorni e altre patologie). Alla Gruccia oggi ci sono 4 persone ricoverate nella degenza dedicata a pazienti arrivati per altre patologie ma risultate positive al tampone in ingresso; al San Donato di Arezzo sono 12 i pazienti nelle stesse condizioni.

 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati