25, Settembre, 2021

Cordoglio per la scomparsa di Kirsten Aschengreen Piacenti, ricercatrice, esperta e appassionata di arte

spot_img

Più lette

La comunit reggellese si stringe intorno alla famiglia di Cristina Piacenti, scomparsa ieri. Messaggio di cordoglio da parte dell’Amministrazione comunale e del Comitato FPXA, di cui era socia onoraria per il suo impegno su Sammezzano

Nel tardo pomeriggio di ieri, 9 aprile, è venuta a mancare, nella sua casa di Rio di Luco, a Montanino di Reggello, Kirsten Aschengreen Piacenti. Ricercatrice, appassionata di arte, ha ricoperto incarichi di grande prestigio. Il Comitato FPXA Sammezzano esprime tutto il suo cordoglio per la sua scomparsa. 

"Per noi del comitato F.P.X.A. SAMMEZZANO, era semplicemente Cristina. Nella sua lunga vita è stata molte cose: ha studiato arte a Londra, ha fondato il Museo della Moda e del Costume, ha lavorato al Museo degli Argenti e delle Carrozze. Ha diretto per molti anni il Museo Stibbert. Per le particolari competenze su argenti e arazzi, una volta ci disse di essere stata consulente della Regina Elisabetta d'Inghilterra e di aver stabilito un bel legame con l'intera famiglia. Per noi, è stata non solo Socia Onoraria con la tessera n.1 ma, insieme al compianto Padre Damiano Spotorno bibliotecario dell'Abbazia di Vallombrosa, l'anima che ci spinse, già nel 2011, a cercare di valorizzare Sammezzano e la sua storia. Ha partecipato a tante iniziative organizzate dal comune di Reggello e dal comitato. E sempre ci spronava: "Bisogna salvare Sammezzano"! È stato un immenso privilegio averla incontrata, conosciuta e aver percorso un tratto di strada insieme a lei. Il miglior modo per ricordarla e onorarla sarà però continuare la "sua" battaglia per Sammezzano dove, grazie a lei Ferdinando Panciatichi e Frederick Stibbert si sono re-incontrati!". 

L'Amministrazione Comunale di Reggello, unendosi al cordoglio della famiglia, ricorda questa persona unica che ha dedicato la sua vita all'arte, alla sua conservazione e diffusione. "La Dott.ssa Kirsten Aschengreen Piacenti è stata una donna straordinaria, che ha speso la sua vita con passione e competenza, immersa nel mondo dell’Arte e della Cultura, sempre attenta e attratta anche dalle bellezze e eccellenze del nostro territorio, creando legami veri con le persone e con le tante realtà culturali presenti – commenta il Sindaco Reggente Piero Giunti -. È per questo che oggi anche il Comune di Reggello piange la perdita di una concittadina ‘preziosa’ come Cristina Piacenti…così era conosciuta da tutti noi, e così gli piaceva essere chiamata. A nome mio e dell’Amministrazione Comunale esprimo sincere condoglianze al figlio e ai suoi familiari". 

Laureata a Londra in Storia dell’Arte, Kirsten  Aschengreen Piacenti, ha lavorato come ricercatrice a Palazzo Pitti, è stata funzionario del Ministero dei Beni Culturali e direttrice del Museo degli Argenti di Firenze, creando e lavorando ai progetti del Museo delle Porcellane, della Galleria del Costume e del Museo delle Carrozze ed ha ricoperto per diversi anni il ruolo di Direttrice del Museo Stibbert. 

"Il Comune di Reggello perde una grande donna, una cittadina straordinaria, una studiosa appassionata ed instancabile che ha dato tanto all'arte ed alla cultura di nostro paese – aggiunge – l'Assessore alla Cultura Adele Bartolini -. Nel corso di tutti questi anni in cui ho la delega alla Cultura ha collaborato con noi nell'organizzazione di mostre, eventi, convegni e conferenze quindi, oltre ad essere una risorsa immensa è stata per me anche un'amica". 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati