20, Luglio, 2024

Cerca di vendere un’auto on line con pagamento Postepay ma era una truffa

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dopo indagini i carabinieri della stazione di Levane hanno rintracciato e denunciato un 33enne di Pistoia

Ha cercato di vendere un'auto a 'prezzo vantaggioso' su 'Subito.it': ma era una truffa. I carabinieri della stazione di Levane, dopo indagini, sono riusciti a rintracciare l'uomo, un 33enne di Pistoia, e a denunciarlo in stato di libertà.

L'uomo aveva chiesto al malcapitato, un 30enne, 3.500 euro per la macchina da versare con ricarica Postepay. Dopo aver ricevuto l'acconto di 550 euro era però sparito.

 

 

 

Articoli correlati