09, Agosto, 2022

Castello di Sammezzano, denunciati due uomini trovati nei sotterranei

Più lette

In Vetrina

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Reggello. I due stavano documentando lo stato in cui versa il Castello

I carabinieri della stazione di Reggello hanno trovato e denunciato due uomini, di 39 e 45, residenti nella provincia di Torino, mentre si nascondevano nei sotterranei del Castello di Sammezzano. Per entrambi è scattata una denuncia in stato di libertà per danneggiamento, aggravato dalla natura artistica della struttura, e per violazione di domicilio.

Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri i due uomini si sono introdotti nel Castello piegando un’inferriata di una finestra del piano terra. Quando sono stati scoperti stavano fotografando gli ambienti, secondo quanto avrebbero affermato loro stessi, per documentarne lo stato di abbandono.

A segnalare i due uomini nel Castello di Sammezzano alla centrale operativa della Compagnia dei carabinieri di Figline è stato l’Istituto di vigilanza.

Articoli correlati