30, Novembre, 2022

Campionato alle battute finali: meno quattro al sipario

Più lette

Si gioca la ventisettesima giornata e nel girone L spicca il derby fra Castelfranco e Castiglion Fibocchi. Nel girone M ultima chiamata per il San Clemente

Squadre di Seconda categoria oggi in campo per la ventisettesima di un campionato che è molto vicino alla fine.

Interessante derby a Castelfranco, dove arriva il Castiglion Fibocchi per  una partita delicata per entrambe le formazioni: da una parte infatti abbiamo i padroni di casa intenzionati a conquistare punti molto importanti per continuare a coltivare la speranza di salvarsi evitando la lotteria dei play-out, mentre la squadra ospite, in lotta per i play-off, è obbligata a non perdere terreno per non essere ripresa da chi arriva di rincorsa oppure restare tagliata fuori per la regola della forbice.

A caccia di punti-salvezza anche l'Atletico Figline, in casa di un Quarata che lentamente sta risalendo la classifica e che ha un'occasione importante per allungare contro una concorrente diretta in una partita dall'esito difficile da pronosticare. Contro il fanalino di coda Strada il Faella andrà a caccia di un successo esterno che potrebbe anche chiudere il discorso permanenza in categoria per la squadra valdarnese.

Esordio esterno per il nuovo allenatore della Virtus Leona Marco Becattini, chiamato a battezzare questa sua prima alla guida dei valdarnesi contro il Salutio, squadra che ancora è ben lontana dalla salvezza e che quindi scenderà in campo molto agguerrita. Partita non molto semplice per il Pergine, che farà visita a una Folgor Castelluccio accreditata di una tranquilla posizione di metà classifica e che in casa propria è stata un osso duro per tutti, visto che fra le mura amiche ha messo insieme ventidue dei suoi trentadue punti. Partita difficile da decifrare fra Cavriglia e Poppi, fra due squadre capaci di esprimersi su buoni livelli.

Nel girone M San Clemente impegnato in trasferta contro il Bellariva, coi valdarnesi consapevoli che un'altra battuta d'arresto potrebbe volere dire retrocessione in Terza categoria.

Articoli correlati