20, Luglio, 2024

Beffa Sangiovannese, partita sospesa sullo 0-2 e si dovrà rigiocare dall’inizio; la Rignanese sbanca San Donato

Più lette

Sospesa Scandicci-Sangiovannese per infortunio al direttore di gara a pochi minuti dal temine e con gli azzurri avanti 0-2 , a San Donato la Rignanese vince 0-2 colpendo due volte nella ripresa

Trasferta-beffa per la Sangiovannese, che torna da Scandicci con un nulla di fatto: la partita infatti è stata sospesa a circa cinque minuti dal termine con gli azzurri avanti 0-2 (vantaggio grazie a una staffilata di Morbidelli dopo soli tre giri di orologio, al 55' il raddoppio di Bucaletti), per un infortunio del direttore di gara. La partita dovrà essere ripetuta dal primo minuto, la data sarà resa nota forse già domani.

La Rignanese, impegnata in casa del San Donato in un difficile scontro diretto per la salvezza senza dovere passare dai play-out, è uscita vittoriosa 0-2 La squadra di Guarducci con questo successo vede la salvezza diretta vicina come non mai, manca semmai solo un punto che potrebbe arrivare domenica prossima nella sfida interna con la Virtus Castelfranco, ma soprattutto si è messa alla spalle sia San Donato che Colligiana.

Il primo tempo era finito a reti inviolate con un paio di buone azioni per parte, in avvio di ripresa la rete del vantaggio dei valdarnesi con Degl'Innocenti direttamente su calcio di punizione, a venti minuti dal termine il raddoppio a firma di Donatini, per tre punti molto pesanti.

 

Articoli correlati