02, Dicembre, 2022

Autolinee: così i servizi autobus nella ripresa delle scuole. Le modifiche in Valdarno

Più lette

In Vetrina

A causa dell’espandersi di contagi, malattie e quarantene Covid molti autisti non possono lavorare: il punto della situazione lo traccia Autolinee Toscane, gestore unico del servizio di trasporto pubblico su gomma in Toscana. “Per questo – si legge in una nota – prevediamo disagi, soprattutto ora, che dal 7 gennaio torna l’orario completo con l’aumento delle corse per la riapertura della scuola. Ci dispiace, stiamo facendo di tutto per garantire le corse essenziali, riorganizzando il servizio e chiedendo a chi può lavorare straordinari, e ringraziamo i nostri dipendenti”.

Da venerdì 7 gennaio infatti tornano sui banchi molti studenti delle scuole superiori, anche in Valdarno. Ecco le informazioni comunicate sulle corse del 7 gennaio.

FIRENZE URBANO
– Sono garantite tutte le corse scolastiche.
– Verranno ridotte le frequenze sulle linee urbane distribuendo le risorse sulle varie linee per massimizzare i mezzi a disposizione.
– All’occorrenza saranno attivati piani con riduzione dei servizi sulle linee a minor domanda.

FIRENZE EXTRAURBANO
– Riduzione di corse nella zona Empolese nei collegamenti fra Certaldo, Montaione, Castelfiorentino ed Empoli nelle fasce orarie 6:30-7:30, 14:30-15:30 e 17:00-18:30 (linee n.31, 33, 34 e 37).
– Nel Valdarno la frequenza dei servizi MIV fra Levane e Montevarchi sarà ridotta nella fascia 12:30-14:00.
– Nella zona del Mugello saranno soppresse alcune corse di collegamento fra Barberino, Borgo San Lorenzo e Firenze nelle fasce 12:30-13:30 e 16:30-18:00.
– Nell’area del Chianti possibili disservizi nelle fasce 6:15-7:15 e 15:00-15:30 ed in alcune corse serali nei collegamenti fra San Casciano, Tavarnelle; Barberino Valdelsa e Firenze.
– Al fine di creare minor disagio possibile in prossimità delle corse che non verranno svolte saranno presenti servizi a breve distanza oppure rinforzi con bus NCC.

AREZZO – GROSSETO – PIOMBINO
– Sono garantite tutte le corse scolastiche.
– Non saranno effettuate le corse covid bis per le scuole che riapriranno il 10 gennaio.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati