25, Giugno, 2022

Atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e furto: i carabinieri denunciano un 25enne

Più lette

In Vetrina

A mettere fine alla situazione di paura nella quale viveva una 19enne sono stati i carabinieri della stazione di Montevarchi

I carabinieri della stazione di Montevarchi lo hanno denunciato in stato di libertà  per atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e furto. Lui è un 25enne rumeno, la vittima una giovane 19enne valdarnese.

Dal mese di ottobre dell'anno scorso minacce e violenze erano all'ordine del giorno tra la coppia. Non solo. Le indagini dei carabinieri hanno appurato anche che l'uomo aveva prelevato, a più riprese, dal conto della donna 8.000 euro con il suo bancomat.

 

Articoli correlati