08, Dicembre, 2022

Arrestato l’autore del furto in una casa. Il bottino 4.000 euro. L’accusa è furto aggravato

Più lette

In Vetrina

I fatti risalgono al 31 maggio 2013. La pena da scontare in carcere è di due anni e 8 mesi. L’uomo fu subito rintracciato e arrestato insieme a due complici

I carabinieri della stazione di San Giovanni hanno arrestato un 21enne albanese residente in Valdarno: nei suoi confronti il 13 giugno scorso il Tribunale di Arezzo ha emesso un ordine di carcerazione. L’uomo dovrà scontare 2 anni, 8 mesi e 3 giorni di reclusione per furto aggravato.

I fatti risalgono al 31 maggio 2013 quando il 21enne, dopo aver forzato una porta finestra, entrò nell'abitazione di Castelfranco di due pensionati. Bottino: 4.000 euro. Fu subito però rintracciato e arrestato insieme a due complici.

Adesso è stato portato nella casa circondariale di Arezzo.
 

Articoli correlati