04, Febbraio, 2023

Aquila, prime novità in vista della Promozione

Più lette

La società ha presentato il nuovo responsabile media e marketing Andrea Albizi. Iniziati i colloqui con i giocatori, presto la lista dei confermati che, anticipa il diesse Casucci, saranno molti. Ma non mancheranno novità

A poco più di un mese dalla vittoria di Cortona che ha regalato all’Aquila Montevarchi il salto in Promozione, qualcosa torna a bollire nella pentola di casa rossoblù: la società ha presentato ieri pomeriggio il nuovo addetto al marketing e ai rapporti con la stampa Andrea Albizi e ha illustrato i primi piani per la prossima stagione.

Andrea Albizi, 52 anni, montevarchino e persona ben conosciuta in città anche per la sua passione per lo sport, si aggiunge al nutrito gruppo della dirigenza aquilotta come responsabile della comunicazione, del sito web, dei social network e come responsabile del marketing. Primo annuncio: la campagna abbonamenti per la prossima stagione è già ai nastri di partenza e nei prossimi giorni verranno resi noti i dettagli.

Nel frattempo sono già iniziati i colloqui con la squadra che ha vinto l’ultimo campionato. Ottenuta la conferma di mister Andrea Picchioni, ora è tempo di parlare con i giocatori. Resteranno in molti, secondo quanto riferito dal direttore sportivo Tiziano Casucci, anche lui confermatissimo. La situazione sarà definita nel giro dei prossimi dieci giorni. Non mancheranno comunque le novità, a partire dai giovani: almeno due o tre ragazzi della squadra Juniores entreranno in pianta stabile nella rosa della prima squadra per rispettare l’obbligo delle quote previste in categoria. Ma non solo: si tratta di ragazzi di grande valore tecnico e pronti per l’esordio tra i “grandi”. Come ha spiegato il vicepresidente Andrea Romei: “Oggi raccogliamo i frutti del lavoro sul nostro settore giovanile avviato anni fa dall’allora Audax Montevarchi”.

La società ha poi rivolto le sue condoglianze a Ferdinando Neri, membro della dirigenza rossoblù, e a tutta la sua famiglia per la recente scomparsa del padre Natale.
 

Articoli correlati