09, Dicembre, 2022

Apre l’hub vaccinale di Figline: settecento dosi al giorno

Più lette

In Vetrina

700 vaccini al giorno dal martedì alla domenica, in un fabbricato di 330 mq con 5 box in via Brodolini, zona Lagaccioni, a Figline: si è aperto nella mattina il nuovo hub vaccinale gestito per gli aspetti legati al farmaco, all’operatività ed al coordinamento del personale da  Farmavaldarno, la società a partecipazione pubblica che gestisce le farmacie comunali di Figline e Incisa Valdarno, Reggello e Cavriglia. Medici, infermieri, operatori sanitari e personale operativo saranno invece messi a disposizione dalla Misericordia di Figline, che curerà il percorso interno dall’accoglienza alla somministrazione e il funzionamento delle linee vaccinali.

L’Hub di Figline e Incisa Valdarno è disponibile per seconde e terze dosi programmate e in open day per le prime dosi. Già oggi sono state 695 le prenotazioni.

Un’occasione importante per i cittadini di avere un punto vaccinale nella zona. Giulia Mugnai, sindaco di Figline Incisa: “Ancora la pandemia ha numeri importanti e per questo bisogna spingere sulla campagna vaccinale e sulle terze dosi. Abbiamo lavorato molto e ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato da Farmavaldarno alla Misericordia”.

L’assessore alla sanità Arianna Martini: “Un ringraziamento a tutti i volontari ed un appello a medici e volontari perchè possano venire a prestare il proprio servizio qui”.

Alessandro Camiciotti, consigliere delegato Farmavaldarno: “La comunità aveva bisogno di questo punto vaccinale in Valdarno. Siamo riusciti, grazie a tutti, di essere operativi in poco tempo”.

Francesca Fabbrizzi, medico e volontaria della Misericordia di Figline: “E’ un traguardo raggiunto. E’ stato uno sforzo enorme. Siamo felici. Pensiamo che sia una cosa importantissima per il territorio. Abbiamo però bisogno di personale: chiunque intenda darci una mano può contattare la Misericordia al numero 055 949405 oppure tramite mail a hubfigline@gmail.com”.

 

 

 

Articoli correlati