16, Agosto, 2022

Bilancio di previsione e Rendiconto 2018: l’approvazione in Consiglio. Lorenzini: “Conti in ordine e nuovi investimenti”

Più lette

In Vetrina

Il 2018 si è chiuso con un saldo positivo, e per il triennio 2019-2021 ci sono risorse disponibili: per questo, hanno spiegato il sindaco Daniele Lorenzini e l’assessore Tommaso Cipro, è ora possibile programmare nuovi investimenti su lavori pubblici. La soddisfazione della maggioranza

Il Consiglio comunale di Rignano, a maggioranza, ha dato il via libera al Rendiconto di gestione dell’anno 2018 e alla variazione del Bilancio previsionale 2019-2021. Due atti che disegnano il quadro economico e finanziario dell'ente. Servizi invariati e nuovi investimenti sono le parole chiave per il triennio. 

Soddisfatto il sindaco, Daniele Lorenzini: "Nel bilancio dello scorso anno il risultato di amministrazione registra un saldo positivo di 2.062.000 euro. Non solo: godiamo di una importante disponibilità di cassa per cui non abbiamo bisogno di ricorrere ad anticipazioni di tesoreria e siamo nelle condizioni di poter operare con tranquillità e di fare gli investimenti previsti, con una maggiore disponibilità sulle opere pubbliche. Tutto questo mantenendo inalterato i servizi alla persona che sono l'elemento prerogativo di questa Amministrazione". 

"I parametri strutturali – conferma il vicesindaco e assessore al bilancio, Tommaso Cipro- sono tutti rispettati, mentre per quello che riguarda invece la variazione del bilancio previsionale 2019 come Amministrazione saremo in grado di attivare ulteriori investimenti per 200mila euro nell'esercizio in corso".

Saranno così possibili nuovi interventi: "Tra i vari esempi – spiega Cipro – vorrei citare l’intervento di asfaltatura in Piazza Aldo Moro, gli interventi su edifici pubblici come le scuole, la colonica di Pian dell'Isola e l'ex Distretto di Via Garibaldi e, infine, anche gli investimenti in alcuni giardini, tra cui quello di Troghi, e sulle aree verdi". 

Soddisfazione è stata espressa anche dalla maggioranza di "Insieme per Rignano", per l'approvazione della variazione di bilancio e del rendiconto: "I dati del bilancio 2018 nonché le opportunità create con la variazione del bilancio previsionale 2019 – commenta il capogruppo Francesco Mocarelli – sono il frutto di una buona gestione amministrativa che, attraverso il proprio modo di operare, migliora e rende sempre più partecipi i cittadini nella vivibilità del nostro territorio". 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati