19, Agosto, 2022

Aperto il negozio Carrefour di Pian di Scò: torna a nuova vita l’ex Centro. Cacioli: “Importante per il paese”

Più lette

In Vetrina

Ha riaperto oggi il primo supermercato Carrefour di Castelfranco-Piandiscò. Una bella notizia dopo la crisi del gruppo Il Centro iniziata nel luglio scorso con la chiusura dei tutti e tre punti vendita presenti nei comuni valdarnesi (Reggello e Castelfranco-Piandiscò). Cacioli: “Notizia importante per il paese, sia per i lavoratori che per i cittadini”. Il negozio di Castelfranco, ha annunciato la proprietà, aprirà entro fine gennaio.

Ha aperto questa mattina il primo supermercato Carrefour di Castelfranco-Piandiscò. Una bella notizia dopo la crisi del gruppo Il Centro iniziata nel luglio scorso con la chiusura dei tutti e tre punti vendita presenti nei comuni valdarnesi (Reggello e Castelfranco-Piandiscò).

Il minimarket è stato rilevato dal gruppo Carrefour che ha deciso di investire sul target dei negozi di vicinato nel territorio salvando così i posti di lavoro. Sarà una gestione in franchising grazie ad imprenditori di Faella. 

L'apertura del supermercato di Pian di Scò, questa mattina, è il risultato della lunga trattativa tra il Gruppo Carrefour, istituzioni e i sindacati partita nell'ottobre scorso. Il taglio del nastro è stato effettuato dallo stesso sindaco del comune Enzo Cacioli: "È un momento importante per la comunità di Piandiscò – ha commentato il sindaco – che vede riaprire un supermercato nato per rispondere alle esigenze della popolazione, soprattutto di quelle fasce, come gli anziani, che necessitano di bisogni alla portata di cittadino. Siamo soddisfatti non solo perché riapre un servizio, ma anche perché sono stati salvati i posti di lavoro. La vicenda degli ex minimarket Il Centro e della relativa perdita di occupazione, è stata seguita in ogni fase e passaggio dallAmministrazione e dal Consiglio comunale, fino alla sua risoluzione".

"Nel consiglio comunale del 29 luglio scorso, i dipendenti del Il Centro, che avevano perso il lavoro, erano stati ricevuti dal Consiglio comunale che si era espresso con uno specifico ordine del giorno a sostegno della loro causa. Siamo davvero soddisfatti – ha terminato Cacioli – per come la vicenda, almeno per quanto riguarda il nostro Comune, si è definitivamente chiusa".

Ottime notizie anche per il negozio di Castelfranco. I responsabili hanno annunciato che verrà aperto entro fine gennaio. Rimangono invece al momento senza soluzione i problemi legati dal negozio di Cascia a Reggello.

Articoli correlati