26, Settembre, 2022

Annuncia il suicidio su Facebook, viene salvato dalla ex e dalla sorella

Più lette

In Vetrina

I carabinieri intervengono. L’uomo adesso è stato affidato alla sorella che abita a Bucine

Minaccia di togliersi la vita su Facebook ma i carabinieri grazie alle segnalazioni della ex e della sorella lo fermano.

I fatti risalgono a ieri quando una 43enne residente in Valdichiana si reca dai carabinieri preoccupata per le dichiarazioni dell'ex fidanzato su Facebook in merito alla rottura della loro relazione. In un video il 40enne ha in mano un coltello e sembra annunciare il suicidio in diretta. Stessa segnalazione arriva da parte della sorella che abita a Bucine ai carabinieri della stazione locale.

I militari si mettono sulle tracce dell'uomo e dopo qualche ora di ricerche lo trovano vicino all'abitazione dell'ex fidanzata. Riescono a calmarlo e ad affidarlo alle cure della sorella.

Il 40enne è stato denunciato, alla fine, per "possesso di oggetti atti ad offendere"

 

 

 

 

Articoli correlati