01, Febbraio, 2023

Anche il Valdarno a Pisa per sfilare contro le mafie

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Alla “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie”, istituita lo scorso anno dal Parlamento italiano, hanno partecipato i Comuni di San Giovanni, Terranuova, Cavriglia, Castelfranco Piandiscò, Bucine e Figline Incisa

Circa 5.000 persone, tra studenti, cittadini, rappresentanti delle istituzioni, delle forze dell'ordine e del mondo associativo toscano hanno partecipato a Pisa alla manifestazione  per la "Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie", istituita lo scorso anno dal Parlamento italiano. Presente anche il Valdarno.

A raccogliere l'appello di Libera Valdarno sono stati i Comuni di San Giovanni, Terranuova, Cavriglia, Castelfranco Piandiscò, Bucine e Figline Incisa. Insieme ai sindaci e agli assessori anche gli studenti delle quarti classi dell'ITT Ferraris, dell'ITE Severi e dell'indirizzo linguistico del Giovanni da San Giovanni.

Soddisfatta Libera Valdarno della partecipazione del Valdarno: l'appello rivolto ai sindaci perchè aderissero compatti e numerosi è stato accolto. D'altronde il territorio non è immune dal fenomeno mafioso.

 

Articoli correlati