25, Giugno, 2024

Ambra-Alberoro, è big match all’esordio. Al via il campionato di Prima categoria

Più lette

Torrita nel “fortino” del Badia Agnano. Debutto tra le fiorentine per il Terranuova Traiana, Palazzolo a Greve, Incisa col Luco. Fischio d’inizio domani alle 15.30

Ambra ospite dell’Alberoro, è big match alla prima giornata. Badia Agnano in casa contro un’altra pretendente al trono, il Torrita. Terranuova Traiana alla prima tra le fiorentine, l'Ideal Club Incisa riceve il Luco, Olimpia Palazzolo ospite della Grevigiana. Si comincia a fare sul serio in Prima categoria, torneo al via domani alle 15.30.

L’Ambra ha lavorato in modo perfetto nel mercato estivo, tenendo gran parte dei pezzi pregiati e aggiungendo ancora qualità alla sua rosa. Mister Garozzo e i sui non si nascondono: quest’anno si punta al traguardo più importante. E, secondo i pronostici, saranno almeno tre o quattro le avversarie da battere. Tra queste c’è di certo l’Alberoro, avversaria alla prima giornata. Si comincia con le scintille.

Squadra altrettanto ambiziosa per il debutto del Badia Agnano, che domani ospita il Torrita. I giallorossi vengono da un precampionato piuttosto soddisfacente, ma quanto fatto finora va azzerato. C’è però un vantaggio: si gioca subito nel “fortino” della Valdambra, quasi inespugnato nella passata stagione.

Nel girone C, l’Ideal Club Incisa riparte in casa contro il Luco e può puntare a muovere subito la sua classifica. Stesso obiettivo per l’Olimpia Palazzolo, ripartita con l’entusiasmo alle stelle memore della salvezza al cardiopalma conquistata l’anno scorso. Rosso-verdi di scena sul campo della Grevigiana. Primo assaggio di girone fiorentino ed esordio con la nuova ragione sociale per il Terranuova Traiana. Si comincia in casa con la Rontese, avversarie tutte da scoprire ma forti di una rosa che potrà dire la sua in questo torneo.

Articoli correlati