26, Novembre, 2022

Al via le procedure di gara per la realizzazione del percorso pedonale da Piazza dei Martiri al polo scolastico. “I lavori inizieranno entro l’estate”

Più lette

In Vetrina

Avviate le procedure di gara per la realizzazione di un percorso pedonale da Piazza dei Martiri al polo scolastico di Rignano. L’amministrazione Lorenzini: “Auspichiamo che i lavori inizino entro l’estate”. La spesa prevista per la realizzazione è di circa 120.000,00 euro, con un contributo regionale.

Approvato dalla giunta di Rignano il progetto definitivo per la realizzazione di un percorso pedonale che colleghi Piazza dei Martiri al polo scolastico del capoluogo.

"Lo scopo – sottolinea il sindaco Daniele Lorenzini – è quello di creare un percorso sicuro che colleghi il centro del paese all'area del polo scolastico, riqualificando al contempo gli spazi verdi e rendendoli maggiormente fruibili ai cittadini. Tale percorso partirà da Piazza dei Martiri, in prossimità dell'accesso al magazzino Coop, si collegherà all'area a verde pubblico per infine ricongiungersi al Centro Sociale “L'Aquilone” e al polo scolastico".

Il progetto prevede anche due aree per la sosta e il gioco dei bambini: spazi attrezzati con sedute e elementi di gioco come altalene, molle o scivoli. Complessivamente il percorso avrà una lunghezza di circa 100 metri, una larghezza minima di un metro e mezzo ed una pendenza massima del 5%.

La spesa prevista per la realizzazione è di circa 120.000 euro, cofinanziata per il 38,68% dalla Regione Toscana.

"Grazie a questo intervento andremo a risolvere una situazione di pericolosità per i pedoni che si spostano da e per il polo scolastico, gli impianti sportivi annessi o il centro sociale, collegandoli con il centro del paese in maniera sicura ed integrando il centro urbano con spazi verdi a disposizione dei bambini e della cittadinanza" conclude il sindaco Lorenzini.

Gli atti approvati dalla giunta comunale permettono quindi l'avvio della fase amministrativa necessaria per l'espletamento della gara d'appalto che permetterà l'aggiudicazione dei lavori, con la speranza che i possano iniziare entro l'estate.

Articoli correlati