03, Dicembre, 2022

Agenda del Weekender: un nuovo fine settimana di eventi culturali, feste tradizionali e mostre

Più lette

In Vetrina

Il weekend in arrivo porterà con sé maltempo e pioggia, ma anche numerosi eventi culturali, per famiglie, conferenze e mostre fotografiche. Ecco tutti gli appuntamenti nella nostra Agenda del fine settimana

Il weekend in arrivo porterà con sé maltempo e pioggia, ma anche numerosi eventi culturali, per famiglie, conferenze e mostre fotografiche. Ecco tutti gli appuntamenti nella nostra Agenda del fine settimana.

VENERDÌ 13 MAGGIO
“I valdarnesi e la Grande Guerra: un incontro di generazioni” è l'incontro organizzato dal comune di Montevarchi insieme a Ginestra Fabbrica della Conoscenza e dall'accademia Valdarnese del Poggio. Si svolgerà alle ore 17.30 all'accademia all'interno di un ciclo di conferenze su storie di vita quotidiana dagli archivi del territorio aretino.

"Lecce Homo" è il primo libro noir di Peter Genito presentato a Terranuova presso la biblioteca delle Fornaci. Mario Rigli dialoga con l'autore, antichista bibliotecario e poeta. L'evento si terrà alle ore 18.30.

Incontro sul tema "Andare oltre l'handicap – Dalla diversità come problema alla diversità come risorsa" a Figline alle ore 20.45 presso la sede di A.SE.BA in Via della Vetreria.

A Pergine presentazione del libro "Il vertice della stregoneria toscana" di Francesco Sinatti alle ore 21 presso il Centro di Memorie e Contemporaneità. Introduce l'incontro Massimo Zanoccoli. Verranno ripercorse le vicende di Antonia, una strega perginese del Seicento. Ingresso libero.

"Il Redentore" di Andrea Boldi sarà presentato alla Ginestra a Montevarchi alle ore 21.30. Oltre all'autore interverranno Paolo Martini e Francesco Benucci con intermezzi musicali di Alberto Mannatrizio.

Al via la 58° edizione della Festa al Pestello a Montevarchi, la consueta festa del rione cittadino con quattro giorni di eventi, musica, raduni, mercatino, stand gastronomici e iniziative per i più piccoli. Quest'anno la festa si svolgerà in via Scrivia, nei pressi della chiesa. Il programma completo nella pagina dell'evento.

"130 volte Pinocchio" è la mostra ospitata a Montevarchi presso lo spazio Soci del Centro Coop.Fi e all'Accademia Valdarnese del Poggio. Da una collezione toscana, una mostra che ripercorre più di un secolo di storia delle edizioni collodiane. Sarà aperta fino al 28 maggio.

Prosegue a San Giovanni l'evento di prestigio curato dal Fotoclub Il Palazzaccio "Obiettivo Masaccio" con due mostre di Alessandro Moggi: Balance (presso lo Spazio Fornacella) e #moggifollowsmccurry (nella Pieve di San Giovanni Battista). Per info: www.fotoclubpalazzaccio.it. L'iniziativa terminerà il 22 maggio.

SABATO 14 MAGGIO
Appuntamento alle ore 9.30 a Terranuova con Attività Fisica Adattata Day, una camminata all'aria aperta e una merenda in occasione della giornata dedicata all'attività fisica soprattutto per le persone anziane o con patologie croniche. Il ritrovo dei partecipanti sarà in piazza della Repubblica.

Per il ciclo "Incontriamoci per parlare di adozione" sabato a Montevarchi appuntamento con un laboratorio a cui parteciperanno molte famiglie adottive e la scrittrice Anna Genni Milotti. L'incontro si terrà alle ore 10 presso la sala Soci Coop del centro Coop.Fi.

Biciclettata cittadina organizzata da FIAB ValdarnoInBici a Figline: iniziativa libera e aperta a tutti, con un percorso interamente pianeggiante di circa 9 km secondo il rispetto del codice della strada. Partenza alle ore 14.30 da piazza Ficino. Al termine merenda offerta dalle associazioni partecipanti.

“Riflessioni sull’italiano irRetito” è il tema dell'incontro sull'evoluzione della lingua italiana in programma a Incisa alle ore 15 a casa Petrarca. Relatori saranno due rappresentanti di Lercio e dell'Accademia della Crusca.

Al teatro di Bucine si svolgerà la conferenza "Francesco, le piante e gli animali" a cura della professoressa Chiara Frugoni alle ore 17.30. L'evento è organizzato dal comune di Bucine, dall'associazione Per la Valdambra, Accademia Valdarnese del Poggio e associazione culturale parrocchiale Niccolò Angeli di Bucine.

Al museo del Cassero di Montevarchi alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra “Fotografarte VI” pe ril sesto compleanno del museo. Inoltre saranno presentate alcune opere del Fondo Odo Franceschi in occasione di Amico Museo.

"Uno di noi: il volto umano dell'embrione" è la mostra organizzata a Montevarchi dal Movimento per la vita, ospitata nel chiostro di Cennano dal 14 al 29 maggio prossimo. All'inaugurazione alle ore 16.30 interverranno il Vescovo Mario Meini, Carlo Casini e Angelo Passaleva. 

Inaugurazione alla Ginestra a Montevarchi della 6° edizione del Maggio Contemporaneo con "In-Memori – Artisti e memoria industriale". La rassegna artistica si aprirà alle ore 16.30 ed è curata dall'associazione Montevarchi Arte. Sarà aperta dal lunedì al sabato dalle ore 17 alle ore 19 e domenica 15 e 22 maggio dalle ore 10 alle ore 12 con visita guidata.

"L'urgenza del Vernacolo" è l'iniziativa in programma al teatro di Cavriglia: un vero e proprio contest tra compagnie locali di teatro in toscano in vernacolo. Gli spettacoli inizieranno alle ore 21.30 e si terranno sabato 7 e 14 maggio e domenica 8, 15 e 22 maggio.

Serata di musica all'auditorium di Montevarchi con il concerto di L’Orso, una band che ha all'attivo oltre 35 concerti, 2 album e 4 EP e formata da Mattia Barro, Omar Assadi, Niccolò Bonazzon e Francesco Paganelli. Appuntamento alle ore 22.45.

Al via la 58° edizione della Festa al Pestello a Montevarchi, la consueta festa del rione cittadino con quattro giorni di eventi, musica, raduni, mercatino, stand gastronomici e iniziative per i più piccoli. Quest'anno la festa si svolgerà in via Scrivia, nei pressi della chiesa. Il programma completo nella pagina dell'evento.

Torna l'appuntamento con l'Antica Fiera del Bestiame di Rignano sabato e domenica, giunta alla 27° edizione. All'interno al manifestazione equestre e la mostra interprovinciale del libro genealogico della razza chianina.

La Corte de' Medici a Montevarchi ospita la mostra fotografica "Stockholms tunnelbana" a cura di Enzo Righeschi in via Roma presso Casa Mannucci. L'esposizione sarà aperta fino a giovedì 2 giugno

DOMENICA 15 MAGGIO
Al museo del Cassero per la Scultura di Montevarchi sarà disponibile la visita guidata in inglese e in italiano: la prima alle ore 10.30, la seconda alle ore 11.30. Non è necessaria la prenotazione e il servizio è incluso nel biglietto d'ingresso.

"Al di là del sacro: il culto del latte a Montevarchi e l'identità civica" è il tema della conferenza che si terrà all'Accademia del Poggio di Montevarchi e curata dalla dottoressa Lauren Cooley dell'Università di Firenze. Appuntamento alle ore 11.

Inaugurazione alla Ginestra a Montevarchi della 6° edizione del Maggio Contemporaneo con "In-Memori – Artisti e memoria industriale". La rassegna artistica  si aprirà alle ore 16.30 ed è curata dall'associazione Montevarchi Arte. Sarà aperta dal lunedì al sabato dalle ore 17 alle ore 19 e domenica 15 e 22 maggio dalle ore 10 alle ore 12 con visita guidata.

Al via la 58° edizione della Festa al Pestello a Montevarchi, la consueta festa del rione cittadino con quattro giorni di eventi, musica, raduni, mercatino, stand gastronomici e iniziative per i più piccoli. Quest'anno la festa si svolgerà in via Scrivia, nei pressi della chiesa. Il programma completo nella pagina dell'evento.

Torna l'appuntamento con l'Antica Fiera del Bestiame di Rignano sabato e domenica, giunta alla 27° edizione. All'interno al manifestazione equestre e la mostra interprovinciale del libro genealogico della razza chianina.

"L'urgenza del Vernacolo" è l'iniziativa in programma al teatro di Cavriglia: un vero e proprio contest tra compagnie locali di teatro in toscano in vernacolo. Gli spettacoli inizieranno alle ore 21.30 e si terranno sabato 7 e 14 maggio e domenica 8, 15 e 22 maggio.

WEEKENDER PER BAMBINI
"Una per tutte, tutte per una" è il laboratorio in programma sabato alle ore 16 al museo del Cassero di Montevarchi per bambini dai 5 agli 11 anni. Costo 6 euro (5 euro laboratorio + 1 euro ingresso al Museo). Prenotazione obbligatoria.

 

Articoli correlati