27, Settembre, 2022

Addio a Mario Bucciarelli, imprenditore e patron della Nuovauto

Più lette

In Vetrina

Il Valdarno perde oggi una figura di riferimento per lo sviluppo economico del territorio: all’età di 82 anni è morto Mario Bucciarelli, noto imprenditore a capo di una grande concessionaria di auto, la Nuovauto, che fondò nei primi anni ottanta. Bucciarelli era ricoverato per una malattia prima al Santa Maria alla Gruccia e poi a Careggi. Nelle prime ore di stamani il decesso.

Mario Bucciarelli, montevarchino, quarant’anni fa investì nel settore con la prima concessionaria che aveva sede in viale Cadorna. Poi si spostò in via Gramsci. Concessionaria Fiat e Lancia in Valdarno e concessionaria Lancia anche a Siena. La Nuovauto, nel 2000, si spostò in via Poggilupi, in un edificio moderno e funzionale. Oggi  è una delle concessionarie di auto più importanti della Toscana e perde un suo pilastro che ha dedicato la propria vita ad un settore che, nonostante le difficoltà, ha continuato ad essere il volano dell’economia italiana.

Mario Bucciarelli, negli ultimi anni, pur continuando ad occuparsi dell’azienda, ha passato il testimone ai figli, in particolare Antonio e Maria Cecilia. L’altra figlia, Cristina, è avvocato e vice sindaco del Comune di Montevarchi.

 

 

 

 

Articoli correlati