01, Dicembre, 2023

Abel Ferrara riceve il premio Marzocco alla carriera e annuncia il prossimo film

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Nella 33° edizione di Valdarno cinema Fedic il regista Abel Ferrara annuncia il nuovo film ‘Siberia’ ispirato al Libro Rosso di Jung. “L’isola che c’era” di Alberto Gambato vince il Premio Marzocco intitolato a Marino Borgogni

La 33° edizione di Valdarno Cinema Fedic ha tributato il Premio Marzocco alla carriera al regista statunistense Abel Ferrara. La consegna è avvenuta al cinema Masaccio nel corso di una serata moderata dal direttore artistico del festival Simone Emiliani e dal vice-direttore di Sentieri Selvaggi Sergio Sozzo.

Abel Ferrara in occasione della manifestazione ha annunciato al pubblico del Valdarno le riprese di un nuovo film, 'Siberia', e l'apertura il 31 maggio durante il Festival di Cannes della campagna di crowdfunding.

Il film, ispirato al Libro Rosso di Jung ha come protagonista Willem Defoe, l'ormai inseparabile compagno di strada cinematografica, nei panni di se stesso. La trama, infatti, prende avvio da una serie di sedute psicoanalitiche sull'uomo-attore Defoe e sul suo percorso di ricerca del perfetto personaggio da interpretare.

A quanto anticipato dal regista newyorkese, la campagna di “produzione dal basso” avverrà sulla piattaforma Kickstarter.

Alla serata hanno preso parte il sindaco di San Giovanni Maurizio Viligiardi e l'assessore Barbara Fabbri.

La giuria ha poi aggiudicato i premi. "L’isola che c’era" di Alberto Gambato vince il Premio Marzocco intitolato a Marino Borgogni. Tutti gli altri.

Articoli correlati