25, Settembre, 2021

“Artefacendo” torna a Vallombrosa: aperta la manifestazione di interesse per le aziende del territorio

spot_img

Più lette

Quattro fine settimana di luglio dedicati ad “Artefacendo” nella suggestiva cornice di Vallombrosa. L’iniziativa, che nasce dalla volontà di valorizzare l’artigianato artistico, della moda e del complemento d’arredo, torna dunque anche questa estate: e darà ampio spazio non solo alla vendita ma anche alla produzione dal vivo degli artigiani locali.

Durante Artefacendo, infatti, gli artigiani non si limiteranno a presentare il loro prodotto ma coinvolgeranno il visitatore nell’affascinante fase di realizzazione del manufatto grazie a dimostrazioni e ad un vero e proprio trasferimento in piazza del processo produttivo della bottega. Il risultato sarà la trasformazione della mostra mercato in una vera e propria esperienza per chi la visiterà.

Vista la buona riuscita dell’iniziativa nell’estate 2020 e considerata la necessità di offrire occasioni per consentire la ripresa del settore, il Comune di Reggello e CNA Firenze hanno organizzato un’edizione che vedrà più appuntamenti in un luogo unico come Vallombrosa. Artefacendo si terrà nei locali della Ex segheria e nel piazzale antistante, dove saranno venduti prodotti alimentari a km 0, realizzati laboratori e allestita una mostra di immagine a cura di CNA Pensionati. Numerosi saranno anche gli eventi collaterali, come escursioni guidate con i Carabinieri della Biodiversità di Vallombrosa e di alcune Associazioni locali.

Le date della Mostra Mercato sono:

sabato 10 e domenica 11 luglio
sabato 17 e domenica 18 luglio
sabato 24 e domenica 25 luglio
sabato 31 luglio e domenica 1 agosto

Tutte le aziende del territorio, e quindi del Comune di Reggello, appartenenti al settore dell’Artigianato Artistico o produttrici di alimenti bio e di qualità che sono interessate a partecipare, possono contattare direttamente Cinzia Francini Coordinatore Cna Valdarno Valdisieve al 3346096885, oppure scrivere a artefacendo@firenze.cna.it.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati