30, Gennaio, 2023

Serristori, FdI: “Grave bocciare la proposta di una Commissione di inchiesta”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Enrico Venturi e Valentina Trambusti di Fratelli d’Italia intervengono

"Gravissima la decisione di bocciare la Commissione d’Inchiesta sul Serristori da parte del PD e delle Liste Civiche di maggioranza. In particolare profonda delusione politica da queste ultime che si sono presentate come le liste 'garanti del cambiamento' che però anche su questa importante questione si sono accodate a chi ha governato per 70 anni il Comune. È un totale controsenso che la maggioranza chieda trasparenza alla Asl Toscana Centro, che ricordiamo essere diretta da dirigenti nominati dal loro stesso partito, quando la
stessa coalizione di Governo si rifiuta di fare chiarezza aprendo un dibattito interno". A parlare sono Enrico Venturi e Valentina Trambusti di Fratelli d'Italia sulla richiesta di una commissione d'inchietsa richiesta per far luce sui contagi al Serristori.

"Affermare poi che un organismo di indagine rischia di essere uno 'strumento di pesantezza' evidenzia come la maggioranza non abbia nessun interesse nel dare conto ai Cittadini di cosa sta accadendo nel nostro ospedale e ancor più grave è bocciare la mozione sfruttando il tema della pandemia. In particolare la Commissione, infatti, sarebbe servita ad accertare le eventuali attribuzioni del Sindaco che è il Responsabile Sanitario del Comune.  È lecito a questo punto domandarsi se dietro questa bocciatura ci sia qualcosa per cui vale la pena ostacolare i lavori consiliari di indagine.  In conclusione vista la situazione determinatasi valuteremo se informare il difensore civico e il Prefetto."
 

Articoli correlati