07, Agosto, 2022

Podere Rota: CSAI richiede alla Regione di sospendere il procedimento per l’ampliamento del sito

Più lette

In Vetrina

CSAI, Centro servizi ambiente impianti di Terranuova, ha inviato alla Regione Toscana la richiesta di sospensione del PAUR, il Procedimento Autorizzatorio Unico Regionale, e di conseguenza dell’ampliamento del sito di Podere Rota. La decisione è stata presa “in attesa di un piano di caratterizzazione approfondito che ricostruisca in modo puntuale la situazione relativa all’intera area”.

“La società ritiene di aver svolto correttamente nel rispetto delle disposizioni vigenti la propria attività, tuttavia nell’ambito di una collaborazione con tutti gli enti coinvolti ha preferito richiedere una sospensione del PAUR e rendersi pro attiva nella definizione del piano di caratterizzazione, che la società sta già predisponendo per la presentazione agli Enti competenti”.

Articoli correlati